English version

Viaggi d'arte


SPOSTAMENTO DATA: MERAVIGLIE DEL PASSATO NELLA SICILIA ORIENTALE [16/03/2021 al 20/03/2021]

Da Martedì 16 Marzo 2021 a Sabato 20 Marzo 2021
Sabina Pratesi


Un affascinante itinerario alla scoperta dei tesori d'arte della Sicilia Orientale. Dopo l'arrivo in aeroporto di Catania, dedicheremo l'intera giornata alla visita di questa città, dal Castello Ursino all'antico lavatoio, a Piazza Duomo. Entreremo anche in uno dei palazzi più prestigiosi della città: Palazzo Biscari dei Baroni Moncada di Monteforte che APRIRANNO PER NOI l’appartamento del Principe di Moncada. Il giorno seguente un'escursione di un'intera giornata permetterà di scoprire il cuore della Sicilia: a Piazza Armerina la Villa Romana di Casale, patrimonio Unesco dal 1997, celebre per i suoi bellissimi mosaici policromi di III-IV secolo d. C. e l'antica e misteriosa Polis di Morgantina, sito di irresistibile fascino. Saliremo poi sull'Etna per raggiungere i Crateri Silvestri a quota 1900 metri dove l’ultima eruzione ha reso il paesaggio particolarmente suggestivo. Ma l’emozione più grande si vive raggiungendo la zona del cratere centrale a quota 2900 metri con cabinovia e jeep per godere di un panorama assolutamente unico (escursione facoltativa). Nel pomeriggio visita della splendida Taormina, con l'incantevole Teatro Romano. Tappa irrinunciabile è Siracusa, uno dei centri archeologici più importanti del mondo. Negli antichi quartieri di Acradina e Neapolis sorge il Parco Archeologico: l'Anfiteatro, le Latomie, i portici, i templi e soprattutto il Teatro Greco scolpito nella roccia viva ed il Museo Archeologico. Dedicheremo la nostra ultima mattinata alla scoperta della bellissima riserva naturale di Vendicari, uno degli angoli più suggestivi dell’intera costa siciliana, con una macchia mediterranea ancora totalmente incontaminata. Proseguiremo poi per Noto, le cui splendide architetture ed i fasti ci riveleranno i traguardi raggiunti da un’arte inimitabile, che trova nella scenografica Cattedrale e nei Palazzi nobiliari la più alta realizzazione, tra cui palazzo Castelluccio, autentico palazzo siciliano del XVIII secolo completamente restaurato e riportato agli albori di un tempo, con la sua pregevole collezione di mobili, ricercatissimi oggetti d’antiquariato, dipinti e affreschi d’epoca splendidamente conservati.


Programma dettagliato disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Catania
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Soggiorno di due notti in hotel (****) a Catania e due notti in hotel (*****) ad Ortigia (centro storico di Siracusa), con trattamento di mezza pensione.
  • Tre pranzi ristoranti
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, gli ingressi, le bevande ai pasti, i restanti pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “L’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


ALLA SCOPERTA DEL LIBANO: TRA PASSATO E PRESENTE [01/04/2021 al 05/04/2021]

Da Giovedì 1 Aprile 2021 a Lunedì 5 Aprile 2021
Sabina Pratesi


Andremo alla scoperta del Libano, terra di grande fascino, con le sue innumerevoli attrattive: dalle sue antiche città, ai preziosi siti archeologici, all’ospitalità della sua popolazione. Il nostro viaggio inizierà con Beirut, la capitale, viva e multiculturale, adagiata sulla scogli al centro della costa orientale del Mediterraneo, con il suo centro o Dowtown, con le Moschee e i diversi luoghi di culto, tra lo scintillare dei suoi palazzi ultramoderni ispirati all’Occidente e le rovine della guerra civile durata dal 1975 al 1990, fino agli iconici Pigeon Rocks (scogli del piccione), all’estremità occidentale della città. Visiteremo Sidone, antica città fenicia, con il castello del Mare, il maestoso caravanserraglio Khan Al Franj ed il museo del Sapone e poi Tiro, al confine con Israele, la riserva dei Cedri di Barouk, la più estesa riserva di alberi di cedro del Paese e Baalbeck, l’imponente sito archeologico di epoca romana, patrimonio dell’Umanità dal 1984. Una giornata sarà dedicata alla visita delle grotte calcaree di Jeita, di Harissa, con il santuario di Nostra Signora del Libano e Byblos, patrimonio Mondiale dell’Umanità.

L'offerta comprende


L'offerta non comprende


 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!