English version

Viaggi d'arte


FERRARA, RAVENNA E IL DELTA DEL PO [08/03/2024 al 10/03/2024]

Da Venerdì 8 Marzo 2024 a Domenica 10 Marzo 2024
Sabina Pratesi


Il nostro viaggio inizierà con Ferrara, la città degli Estensi, che ci svelerà i suoi tesori: la celebre cattedrale, di stile romanico-gotica, il grandioso castello, residenza dei granduchi e palazzo Schifanoia, la dimora voluta da Borso d'Este, dove lavorarono alcuni tra i più valenti pittori del tempo. Ci sposteremo poi a Comacchio con i suoi canali, i suoi eleganti ponti e le sue case color pastello e a seguire nella zona umida del delta del Po, dove la terra si confonde con l’acqua e l’uomo ha sempre lottato per resistere alla furia del fiume e del mare. Qui scopriremo in battello, costeggiando le ex-saline di Comacchio, la vita dei pescatori di anguille e i loro Casoni, edifici utilizzati in passato per la pesca e la lavorazione delle anguille. Nel pomeriggio proseguiremo per il borgo di Classe, dove visiteremo la basilica di Sant’ Apollinare in Classe, con il grandioso interno a tre navate arricchito da numerosi sarcofagi e da uno splendido mosaico absidale. L’ultimo giorno sarà dedicato a Ravenna, per conoscere i capolavori dell’arte del mosaico paleocristiano e bizantino. Visiteremo la splendida basilica di San Vitale, uno dei massimi esempi di arte Paleocristiana in Italia, con la sua pianta ottagonale ed i raffinati mosaici che decorano l’abside. E ancora il mausoleo di Galla Placidia, con la volta interamente rivestita di splendidi mosaici blu, tra i più antichi di Ravenna, i battisteri degli Ariani e degli Ortodossi, il monumentale mausoleo di Teodorico e la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, voluta dallo stesso imperatore all’inizio del VI sec. per gli Ariani.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte in hotel (****) a Ferrara e una notte in hotel (****) a Ravenna, con trattamento di mezza pensione.
  • Giro in battello al delta del Po
  • Pranzo all’enoteca storica “Ca’de Ven” di Ravenna
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, i restanti pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


STORIE DI PIETRA. MATERA E I SUOI SASSI [15/03/2024 al 17/03/2024]

Da Venerdì 15 Marzo 2024 a Domenica 17 Marzo 2024
Sabina Pratesi


Risorta a nuova vita dopo una sapiente ed orgogliosa campagna di recupero, Matera si offre oggi fiera della sua unicità: esempio di civiltà rupestre in armonioso rapporto con il paesaggio. Prima di arrivare a Matera faremo una sosta ad Altamura, nota per il suo tipico pane, con la Cattedrale, la piazza del Duomo e i suoi tipici vicoli stretti e scalinate di pietra. A Matera visiteremo la chiesa di rupestre di Santo Spirito e il palombaro lungo, la più grande cisterna della città. Andremo alla scoperta della chiesa romanica di San Giovanni Battista e del Duomo, costruito sulla sommità del colle che domina i Sassi. Scenderemo poi nei Sassi, agglomerati di piccole abitazioni abbarbicate le une sulle altre, scavate nel tufo. Dopo aver visitato una tipica casa, ammireremo lo straordinario patrimonio di chiese rupestri: Santa Lucia alle Malve e San Nicola dei Greci sorprendono anche per i numerosi affreschi, in cui convivono cultura latina e bizantina. Concluderemo il viaggio con una visita d'eccezione: la cosiddetta Cripta del Peccato originale, perduta nel paesaggio attorno a Matera, decorata da un raro ciclo di pitture altomedievali.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in aereo Roma/Bari
  • Trasferimento in pullman dall’aeroporto di Bari a Matera e viceversa e per le escursioni previste
  • Soggiorno di due notti in hotel (****) centrale a Matera, con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Due cene al ristorante
  • Un pranzo in agriturismo
  • Ingresso alla Cripta del Peccato Originale
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, gli ingressi, i restanti pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


TESORI D’ARTE IN CALABRIA: ALLA SCOPERTA DELLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA … E NON SOLO! [12/04/2024 al 14/04/2024]

Da Venerdì 12 Aprile 2024 a Domenica 14 Aprile 2024
Sabina Pratesi


Una penisola nella penisola, la Calabria ha accolto nei secoli Greci, Romani, Bizantini, Normanni, Svevi e Aragonesi. Questo concentrato di culture rende questo angolo d’Italia una regione ricca ed affascinante che noi scopriremo nei suoi luoghi più o meno noti. Inizieremo il giro dal bellissimo sito di Scolacium, l’antica Squillace, dove ci aggireremo tra ulivi secolari che raggiungono il mare, per scoprire le rovine del Foro, del Teatro e della imponente chiesa normanna di Santa Maria della Roccella. Da lì proseguiremo verso Bivongi per visitare il monastero bizantino di San Giovanni Theresti, in splendida posizione panoramica, ancora oggi di culto greco ortodosso. Sarà poi la volta di Stilo, con l’antico borgo sovrastato da un castello medievale e la bellissima Cattolica, chiesetta bizantina a pianta quadrata coperta da 5 cupolette, uno dei più importanti e singolari monumenti della regione. Il giorno seguente raggiungeremo Gerace, suggestivo borgo medievale in perfetto stato di conservazione, con l’imponente e bellissima Cattedrale romanico-bizantina. Passando dalla costa ionica a quella tirrenica raggiungeremo Tropea, alta su un promontorio a picco sul mare, ricca di palazzi nobiliari e con una bellissima Cattedrale di impianto normanno. E poi giù lungo il Tirreno fino a Scilla, con il pittoresco borgo di Chianalea sovrastato dal castello altomedievale. E infine Reggio Calabria, con lungomare Matteotti, definito “il più bel chilometro d’Italia”, fiancheggiato da piante esotiche e da resti della città romana e il museo Archeologico, considerato uno dei più importanti musei dell’Italia meridionale contenente, tra l’altro, i celebri Bronzi di Riace.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma – Lamezia Terme
  • Soggiorno di una notte al Parco dei Principi Resort e Spa (5*) a Roccella Ionica e di una notte all’Altafiumara Resort e Spa (5*) a Villa San Giovanni con trattamento di mezza pensione.
  • Trasferimenti in pullman GT per tutta la durata del viaggio
  • Escursione in jeep al monastero di San Giovanni Theresti
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, i pranzi, gli ingressi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “L’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


ISTANBUL E LA CAPPADOCIA: TRA SOGNO E REALTA’ [24/04/2024 al 30/04/2024]

Da Mercoledì 24 Aprile 2024 a Martedì 30 Aprile 2024
Sabina Pratesi


Istanbul, per secoli fastosa capitale dell’Impero Bizantino e Ottomano, è in assoluto la città più ricca e popolosa del mondo cristiano. Il centro si sviluppa attorno a celebri edifici, ancor oggi in gran parte visitabili, come l’Ippodromo, il Palazzo del Topkapi, con i suoi fastosi padiglioni, il Gran Bazaar, il più vasto e ricco mercato d’oriente e Hagia Sophia, una delle architetture sacre più grandi del mondo, con i suoi splendidi mosaici e la sua selva di colonne in marmo. Raggiungeremo poi in volo la Cappadocia, una terra da sogno con straordinarie morfologie create dalla natura, panorami affascinanti dal tramonto all'alba, paesaggi meravigliosi scolpiti nelle fragili terre, e tracce di storia ad ogni passo che trasportano chi la visita in un viaggio nel tempo. La storia di questa terra risale a milioni di anni fa, all'eruzione delle due montagne vulcaniche dell'Anatolia centrale, i monti Erciyes e Hasan. Il tufo e il basalto che si stratificarono in tutta la regione vennero poi modellati dal vento e dalle acque, trasformandosi nei mistici “camini delle fate” che si incontrano per chilometri. I primi cristiani, per sfuggire all'oppressione e alla violenza, fecero dei camini delle fate la loro casa e scavarono le loro chiese proprio all'interno di queste stesse rocce. La Valle dei Piccioni, la Valle di Goreme con le sue straordinarie chiese rupestri affrescate, la città sotterranea di Kaymakli, costruita per tutelare gli abitanti da attacchi improvvisi e scorrerie d’eserciti invasori, gli scenografici Camini delle Fate, dimore rupestri di selvaggia e suggestiva bellezza fino ad Uchisar, dal picco calcareo traforato da centinaia d’abitazioni e loculi inaccessibili, per una completa immersione nel cuore antico della civiltà anatolica, luogo d’origine d’un mondo unico fra Oriente e Occidente. Questo e tanto altro ancora in un affascinante viaggio tra sogno e realtà.


Programma dettagliato disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma /Istanbul /Nevseir Kapadokya/Istanbul/Roma
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Soggiorno di due notti in Hotel Boutique Sultania 4* sup. in centro ad Istanbul e soggiorno di quattro notti in Hotel Crown Plaza Cappadocia 4* in Cappadocia, con trattamento di mezza pensione.
  • Tre pranzi in ristoranti locali in Cappadocia
  • Tutti gli ingressi a musei parchi e siti archeologici in Cappadocia
  • Tour Safari in jeep in Cappadocia
  • Spettacolo dei Dervishi
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio e Annullamento all risk
  • Assicurazione viaggio rischio zero


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, gli ingressi ad Istanbul, il pranzo a Istanbul, escursione facoltativa in mongolfiera (€ 250 a persona circa), le mance e tutto quanto non citato ne “ l’offerta comprende ”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione e previa sottoscrizione della scheda di prenotazione


GIOIELLI DI ARTE E NATURA: L’ISTRIA E UN SALTO IN SLOVENIA CON LE GROTTE DI POSTUMIA E ILCASTELLO DI PREDJAMA [11/05/2024 al 15/05/2024]

Da Sabato 11 Maggio 2024 a Mercoledì 15 Maggio 2024
Sabina Pratesi


Città straordinarie e isole dominate dalla macchia mediterranea, laghi e cascate di incomparabile bellezza, con una corona di isole che ne arricchiscono la costa…. questa è l’Istria! Dopo un passaggio nella splendida Slovenia dove visiteremo le splendide grotte di Postumia e il fiabesco castello di Predjama, raggiungeremo Opatjia, mitica destinazione di villeggiatura per l’aristocrazia del nord per proseguire verso il Parco Nazionale dei laghi di Plitvice, dove in una splendida valle coronata da boschi si susseguono 16 incantevoli specchi d’acqua. I laghi sono oggi patrimonio dell’Unesco. Il giorno seguente attraverseremo l’isola di Krk per raggiungere l’isolotto di Kosljun, sede di un suggestivo monastero francescano, prima di arrivare al bellissimo borgo medievale di Montona. A Pola, ci immergeremo in tremila anni di storia. La città è dominata dall’imponente anfiteatro romano, intorno al quale si sviluppa la città medievale. Proseguiremo per le isole Brioni, un tempo sede della residenza di Tito, un paradiso naturale con una vegetazione lussureggiante che arriva fino al mare. E poi ancora Parenzo con la bellissima basilica Eufrasiana e Rovigno, la “Perla dell’Istria”, circondata dal mare, che vi sedurrà immediatamente con il suo labirinto di strade, dominate dall’elegante campanile di Santa Eufemia. La bellezza di questi paesaggi vi lascerà sconcertati!

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma Trieste
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Soggiorno di due notti all’ hotel Admiral (****) a Opatia e due notti all’ hotel Parentium Porec(****) a Parenzo, con trattamento di mezza pensione
  • Un pranzo a Plitvice
  • Trasferimenti in barca a Brioni e Kosljum
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico e bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, i pranzi non citati, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione a persona e previa sottoscrizione della scheda di prenotazione


BORDEAUX, LE VIGNE DI SAINT-EMILION, LE DUNE DI ARCACHON E CAP FERRET [31/05/2024 al 03/06/2024]

Da Venerdì 31 Maggio 2024 a Lunedì 3 Giugno 2024
Sabina Pratesi


Un viaggio alla scoperta di Bordeaux, la città francese nota in tutto il mondo per il vino, che ospita una serie di tesori d’arte antica e contemporanea. Visiteremo insieme il centro città, con le sue scenografiche piazze, gli eleganti quartieri e le sue architetture sospese tra passato e futuro. Ci sposteremo poi a Saint - Emilion, pittoresco villaggio, situato in un delle migliori regioni vinicole del Paese, dove faremo una visita con degustazione all’interno di uno Château. Proseguiremo poi verso le Dune del Pilat, la duna più alta d'Europa, per poi giungere ad Arcachon. Il giorno seguente andremo alla scoperta di Arcachon con un trenino panoramico in esclusiva: dalla città d'inverno, al quartiere storico, alla spiaggia di Pereire. Ci imbarcheremo poi su un battello in esclusiva per la traversata fino a Cap Ferret, una volta arrivati al Molo Bélisaire raggiungeremo le spiagge sull’oceano grazie ad un trenino storico.

L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma/Bordeaux diretto e Bordeaux/Roma via Francoforte
  • Pullman GT da e per l’aeroporto e per le escursioni previste
  • Soggiorno in hotel (4*) due notti a Bordeaux e una notte ad Arcachon, con trattamento di mezza pensione.
  • Un pranzo al ristorante a Cap Ferret
  • Visita e degustazione di vini all’interno di uno Chateau a Saint- Emilion
  • Arcachon: trenino in esclusiva, battello in esclusiva e trenino storico (regolare, non in esclusiva)
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assicurazione annullamento


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, gli ingressi, i restanti pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione e previa sottoscrizione della scheda di prenotazione


IN CAICCO ALLA SCOPERTA DELLA COSTA TURCA DEL SUD TRA GOCEK E KEKOVA [22/06/2024 al 29/06/2024]

Da Sabato 22 Giugno 2024 a Sabato 29 Giugno 2024
Sabina Pratesi


N.B.: Programma disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma – Istanbul – Dalaman
  • Trasferimento AR in pullman privato dall’aeroporto al porto
  • Soggiorno di sette notti in caicco de luxe con aria condizionata
  • Pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo (bevande escluse)
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, spese portuali e doganali, eventuali trasferimenti a terra, gli eventuali ingressi, le mance e tutto quanto non citato ne “la quota comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione e previa sottoscrizione della scheda di prenotazione


TESORI DI ARTE E NATURA: ASCOLI PICENO, LA FIORITURA DELLA LENTICCHIA A CASTELLUCCIO E LE CASCATE DELLE MARMORE [02/07/2024 al 03/07/2024]

Da Martedì 2 Luglio 2024 a Mercoledì 3 Luglio 2024
Sabina Pratesi


Il nostro itinerario alla scoperta di Ascoli Piceno, famosa per le sue torri, per la posizione a picco sul fiume Tronto e per la quantità di edifici medievali tutti raggiungibili a piedi, inizierà da piazza Arringo, piazza medievale e teatro di giochi cavallereschi, assemblee cittadine e centro dei poteri politico e religioso con il palazzo dell’Arengo, il palazzo Vescovile e la Cattedrale dedicata alla Vergine e a S. Emidio, il protettore del terremoto. Procederemo poi verso il “salotto di Ascoli Piceno”, piazza del Popolo, considerata una delle più belle d’Italia e paragonata a piazza S. Marco a Venezia; qui si trovano alcuni degli edifici più importanti della città: il caffè storico Meletti in stile Liberty, dove pranzeremo, il palazzo dei Capitani del Popolo, la loggia dei Mercanti e la Chiesa di S. Francesco. Il giorno seguente ci sposteremo nella Piana di Castelluccio, per assistere alla spettacolare fioritura della lenticchia, un fenomeno naturale che dipinge con un’esplosione di colori il territorio circostante trasformandolo in uno scenario unico. Il nostro viaggio si concluderà poi con le Cascate delle Marmore, una cascata che compie tre salti coprendo un dislivello di 165 metri, un autentico spettacolo dovuto alla mano dell’uomo, che fin dall’epoca romana, ha tentato di canalizzare l’acqua del fiume Velino.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte a Palazzo Guiderocchi (****) centrale ad Ascoli Piceno, con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Light lunch allo storico Caffè Meletti
  • Una cena al ristorante ad Ascoli Piceno
  • Un pranzo al ristorante nella Piana di Castelluccio
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medica


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150 a persona


NAMIBIA: IL PAESE DAI MILLE VOLTI [27/08/2024 al 09/09/2024]

Da Martedì 27 Agosto 2024 a Lunedì 9 Settembre 2024
Sabina Pratesi


Un itinerario esclusivo nei luoghi più belli della Namibia, terra ricca di risorse naturali e di una indiscutibile varietà e bellezza paesaggistica. Quello che più colpisce sono le sconfinate distese che caratterizzano il paese, come la savana dell’Erindi Game Reserve, dove effettueremo un primo safari fotografico e del Parco Etosha, con il suo lago prosciugato che si estende su una vastissima superficie creando un incredibile habitat protetto per le 114 specie di mammiferi che ospita. Raggiungeremo poi il Damaraland, zona montagnosa e arida che risale a più di150 milioni di anni fa dove gli antichi Boscimani lasciarono pitture e incisioni rupestri. La città portuale di Swakopmund sarà la nostra prossima tappa per Walvis Bay, paradiso naturale che ospita una grande varietà di uccelli, foche e delfini. Da li, con un entusiasmante percorso in jeep, supereremo le enormi dune di sabbia della Skeleton Coast. Attraverso la “Valle della luna” e il Kuiseb Canyon raggiungeremo le vaste distese del deserto della Namibia. Il Namib è un deserto unico, con le sue dune color albicocca che sfiorano i 400 metri ed il suo ecosistema che riceve umidità dall’Oceano Atlantico. Mentre il deserto del Kalahari è caratterizzato da lunghe dune di sabbia rossa coperte di vegetazione che offrono al tramonto uno spettacolo mozzafiato…. questa è la Namibia!


Programma dettagliato disponibile in sede


N.B.: N.B.: La quotazione è calcolata con il tasso di cambio: 1 EUR = Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3 % comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma-Windhoek via Addis Ababa
  • Soggiorno di una notte in hotel a Windhoek, tre notti in lodge nel parco di Etosha, due notti in lodge nell’area protetta di Twyfelfontein, due notti in hotel a Swakopmund, due notti in lodge nel deserto del Namib, una notte in lodge nel deserto del Kalahari.
  • Pensione completa come da programma.
  • Veicolo TRUCK RAV 30 posti per tutti gli spostamenti (acqua a bordo)
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assicurazione annullamento


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione a persona e previa sottoscrizione della scheda di prenotazione


CIPRO, ALLA SCOPERTA DELL’ISOLA DI AFRODITE [26/09/2024 al 03/10/2024]

Da Giovedì 26 Settembre 2024 a Giovedì 3 Ottobre 2024
Sabina Pratesi


Una straordinaria isola, custode di un patrimonio artistico inestimabile, un insieme di storia, archeologia e bellezze naturali che si fondono in un’armonia unica. Le importanti rovine archeologiche disseminate lungo la costa e all’interno testimoniano l’importanza che quest’isola rivestì in tempi passati e le chiese bizantine affrescate tra i boschi ci fanno immergere in un’atmosfera mistica. Incantevole il borgo marino di Paphos, dichiarata patrimonio mondiale dall’UNESCO, con gli splendidi mosaici romani della casa di Dioniso e le chiese bizantine di Agia Paraskevi e Panagia Crysopolitysa. Totalmente inaspettato il sito dell’antica città di Courium, con il teatro greco a picco sul mare e il maestoso tempio di Apollo Hylatis. E ancora il pittoresco villaggio di Omodos, con l’imponente monastero di Stavros che si affaccia sulla piazza lastricata in pietra. Una giornata sarà dedicata alla penisola di Akamas, che esploreremo via mare fino all’indimenticabile Blu Lagoon. Scopriremo poi le imponenti mura veneziane a Nicosia, la chiesa di San Lazzaro e i monti Todros, completamente ricoperti di pinete, con le piccole chiese affrescate, patrimonio UNESCO, autentici gioielli dell’arte bizantina. Raggiungeremo infine la parte turca dell’isola per una visita alla città medievale di Famagosta, all’incantevole porticciolo di Kerynia e agli imponenti resti del teatro di Salamina. Questo e tanto altro ancora per un affascinante viaggio in quest’isola ricca di cultura e lambita da un mare cristallino. E non dimenticatevi di portare il costume!

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma – Larnaca
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Soggiorno di sette notti all’hotel Poseidonia (****) sul mare a Limassol, con camere vista mare e trattamento di mezza pensione.
  • Tre pranzi in ristorante
  • Escursione in barca alla Blu Lagoon
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, le bevande, le mance e tutto quanto non citato ne “la quota comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione a persona e previa sottoscrizione della scheda di prenotazione


SALONICCO, VERGHINA, PELLA E LE METEORE, CON IL FOLIAGE D’AUTUNNO: TRA FILIPPO II, ALESSANDRO MAGNO E LA SPIRITUALITA’ BIZANTINA [30/10/2024 al 03/11/2024]

Da Mercoledì 30 Ottobre 2024 a Domenica 3 Novembre 2024
Sabina Pratesi


Un affascinante itinerario alla scoperta dell’antica Macedonia sulle tracce di Filippo II, Alessandro Magno e del misticismo dell’arte bizantina alle Meteore. Inizieremo il nostro viaggio a Salonicco, l’antica Tessalonica, le cui ricche testimonianze artistiche ci riportano al suo lungo passato greco, romano e bizantino. Dai resti del palazzo di Galerio con l’Arco trionfale e il sontuoso Mausoleo, alle bellissime chiese di Aghios Dimitrios e Aghia Sofia fino al Bezesten, basso edificio coperto da otto cupole considerato in epoca ottomana uno dei più bei mercati dell’intera area balcanica. Sulle tracce di Alessandro Magno e di suo padre Filippo II raggiungeremo Pella, città natale di Alessandro, con il suo splendido Museo, e la necropoli di Verghina, dove fu scoperto nel 1977 il tumulo di Filippo II, una delle più suggestive musealizzazioni in situ dell’eta moderna: l’intero sontuoso corredo della tomba del re con ori e vestigia di incommensurabile valore e raffinatezza sono esposti nel luogo del ritrovamento. Assolutamente indimenticabile sarà poi la visita alle Meteore, incredibili torri naturali immerse in una natura incontaminata la cui meraviglia è sottolineata dalla presenza dei monasteri ortodossi sulla loro sommità, ricchi di affreschi ed icone e soprattutto di una grande spiritualità.

L'offerta comprende

  • Volo di linea andata Roma/Salonicco - ritorno Salonicco/Roma via Atene
  • Pullman GT da e per l’aeroporto di Salonicco e per le escursioni previste
  • Soggiorno di 3 notti hotel (4*) a Salonicco e di una notte in hotel (4*) a Kalambaka (Meteore) con trattamento di mezza pensione
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione spese mediche, bagaglio e annullamento viaggio ALL RISK – assicurazione viaggi RISCHI ZERO


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, le tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione e previa sottoscrizione della scheda di prenotazione


 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!