English version

Viaggi d'arte


BORDEAUX TRA ANTICO E CONTEMPORANEO [16/05/2019 al 19/05/2019]

Da Giovedì 16 Maggio 2019 a Domenica 19 Maggio 2019
Ludovico Pratesi


Un viaggio alla scoperta di Bordeaux, la città francese nota in tutto il mondo per il vino, che ospita una serie di tesori d’arte antica e contemporanea. Visiteremo insieme il centro città, con le sue scenografiche piazze, gli eleganti quartieri e le sue architetture sospese tra passato e futuro. E poi la piazza della Borsa, il quartiere Saint Pierre, le chiese gotiche di Sant’Andrea e San Michele, il museo di Belle Arti e il centro d’arte contemporanea Capc, oltre al palazzo di Giustizia, realizzato dall’architetto Richard Rogers nel 1998. Infine, visita ad una cantina per assaggiare il famoso vino Bordeaux.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Bordeaux
  • Pullman GT da e per l’aeroporto e per le escursioni previste
  • Soggiorno di tre notti in hotel (4*) centrale, con trattamento di mezza pensione.
  • Un pranzo in ristorante
  • Degustazione di due vini
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


STOCCOLMA REALE. PALAZZI E CASTELLI SULLE SPONDE DEL BALTICO [23/05/2019 al 26/05/2019]

Da Giovedì 23 Maggio 2019 a Domenica 26 Maggio 2019
Giuseppe La Mastra


E' sull'acqua che si specchiano le maggiori architetture di Stoccolma, costruita su molteplici isole. Ed è proprio dal mare che la capitale svedese, antica signora del Baltico, ha tratto la sua gloria. Gamla Stan, la città vecchia di origine medievale, si sviluppa su un'isoletta attraversata dalle piccole e suggestive stradine che abbracciano il settecentesco Palazzo Reale. L’edificio sorprende per la sua imponenza, la ricchezza dei saloni e delle collezioni d'arte, come il prestigioso Antikmuseum, dedicato alla statuaria classica. Attorno a questo antico nucleo si sviluppano i quartieri più moderni, con i loro vasti parchi e i loro iconici edifici, come il Municipio di inizio Novecento, che ospita la sala nella quale vengono assegnati i premi Nobel. Di grande interesse sarà la visita del Vasamuseet, il museo che accoglie l'antico veliero costruito nel Seicento, affondato poco dopo il varo e recuperato solo nel corso del Novecento. Fuori città visiteremo, all’interno di un vasto e curatissimo parco, il castello reale di Drottningholm, risalente al Seicento, che raggiungeremo in battello attraverso l'arcipelago.

L'offerta comprende

  • Volo di linea diretto Roma/Stoccolma e Stoccolma/Roma via Copenaghen
  • Pullman da e per l’aeroporto e per le escursioni previste
  • Soggiorno di tre notti in hotel (4*) a Stoccolma, con trattamento di mezza pensione.
  • Battello per Drottningholm
  • Ingresso al palazzo di Drottningholm,
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, gli ingressi, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


I CAMPI FLEGREI E L'ISOLA DI PROCIDA: CAPOLAVORI D’ARTE E NATURA NEL CUORE DELLA CAMPANIA [29/05/2019 al 31/05/2019]

Da Mercoledì 29 Maggio 2019 a Venerdì 31 Maggio 2019
Sabina Pratesi


Un itinerario di grande fascino per scoprire una delle aree più suggestive della Campania. Il nome di questo territorio, compreso tra Napoli, il Capo Miseno e Cuma, risale infatti ai Greci ed è quella dove gli dei combatterono contro i giganti che avevano tentato la scalata dell' Olimpo. In questa terra vulcanica dall'incredibile fascino andremo alla scoperta dell' Anfiteatro di Pozzuoli, terzo in ordine di grandezza dopo Roma e Capua, e del Macellum per poi proseguire verso la Solfatara, una bocca di vulcano allo stato quiescente tipica per le fumarole e le pozze di fango. Poi sarà la volta di Baia, località di villeggiatura della ricca società romana, con le ville a terrazze e le Terme di Mercurio, celebri per il frigidarium coperto a cupola interamente allagato. In splendida posizione sul promontorio è il Castello che custodisce al suo interno il Museo Archeologico dei Campi Flegrei. Il giorno successivo raggiungeremo l'isola di Procida, vulcanica come i vicini Campi Flegrei, con il paesino d’architetture mediterranee a vivaci colori; con i caratteristici microtaxi percorreremo l'isola in lungo e in largo per scoprirne gli angoli più suggestivi. A Miseno visiteremo poi la cisterna sotterranea, la Piscina Mirabilis, una delle più grandi del mondo antico, con enormi volte su pilastri che formano cinque navate. E sulla via del ritorno il parco Archeologico di Cuma con il celebre Antro della Sibilla, uno dei santuari più frequentati dell'antichità con una galleria di oltre cento metri tagliata nel tufo.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di due notti presso l'Hotel Cala Moresca (****), situato in posizione panoramica sul Golfo di Miseno, con trattamento di mezza pensione
  • Due pranzi in ristorante
  • Traghetto AR per Procida
  • Escursione in microtaxi a Procida
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Le bevande ai pasti, i restanti pranzi, gli ingressi e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 180


CAPOLAVORI D’ ARTE E NATURA ALLE ISOLE EGADI [19/06/2019 al 23/06/2019]

Da Mercoledì 19 Giugno 2019 a Domenica 23 Giugno 2019
Sabina Pratesi


Un affascinante itinerario alla scoperta dell'arcipelago delle Egadi. In aliscafo da Trapani, raggiungeremo Favignana, la maggiore isola dell’arcipelago. Il primo giorno sarà dedicato a girare l’isola in lungo e in largo a bordo di un trenino panoramico AD USO ESCLUSIVO DEL GRUPPO per scoprirne gli angoli più suggestivi. Raggiungeremo le cave di tufo, la cui estrazione era in passato una delle principali attività dell’isola e che ha lasciato importanti tracce nel singolare paesaggio della costa orientale. Il pittoresco centro storico, il cui nucleo più antico risale alla prima metà del seicento, è costituito da tipiche casette in tufo che gli conferiscono un tipico aspetto mediterraneo. Il paese è dominato da due grandi edifici che ci riportano ai Florio, l’importante famiglia di Marsala che ha dato un impulso fondamentale alla pesca del tonno: il Palazzo Florio, edificato nel 1876 in puro stile Liberty , e la grande tonnara. Il giorno seguente, a bordo della motonave “LADY”, A NOSTRO USO ESCLUSIVO, scopriremo i 35 chilometri di costa di Favignana che si affacciano su un mare incredibilmente cristallino e che offrono una grande varietà di insenature e grotte che alternano sabbia bianca a roccia , come le splendide Cala Rossa, Cala del Bue Marino e, sul lato opposto dell’isola, Cala Rotonda Cala Grande e Punta Ferro. Il giorno seguente partiremo alla volta di Marettimo, la più selvaggia, montuosa e verde delle Egadi. Un lussureggiante giardino in mezzo al mare con le sue 500 specie botaniche differenti e le sue coste possenti a picco sulle acque dai colori cangianti ricche di grotte marine e un piccolo borgo di pescatori concentrato in pochi metri quadrati di stradine e casette bianche, stretto tra la montagna e il mare. E ancora Levanzo, minuscola con la sua superficie di 6 chilometri quadrati, coperta di colline che culminano nel Pizzo del Monaco, con le sue coste rocciose e tormentate, particolarmente belle nella parte sud occidentale dell’isola. Caratteristico il faraglione, un isolotto conico collegato all’isola da un istmo. L’unico centro abitato si trova nelle parte meridionale dell’isola, affacciato sull’incantevole Cala Dogana. Levanzo è famosa per le sue grotte tra cui quella del Genovese, all’interno della quale sono stati trovate incisioni e pitture rupestri riferibili al Paleolitico superiore e al Neolitico dove compaiono scene di pesca al tonno (escursione facoltativa ). E proprio alla pesca e alla lavorazione del tonno sarà dedicata la visita dell’ultimo giorno, quando raggiungeremo l’Ex Stabilimento Florio delle tonnare di Favignana e Formica, l’antica tonnara con annesso stabilimento per la conservazione del pescato realizzata dai Florio nel 1874 e trasformata dalla Soprintendenza di Trapani nel 2010 in uno splendido esempio di archeologia industriale

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Palermo
  • Soggiorno di quattro notti presso l'Hotel Tempo di Mare (****) in centro a Favignana, con trattamento di mezza pensione
  • Trasferimento in pullman GT dall’aeroporto di Palermo a Trapani e dal porto di Trapani all’aeroporto
  • Aliscafo AR Trapani/Favignana
  • Giro dell’isola con soste con trenino panoramico ad uso esclusivo
  • Escursioni giornaliere in motonave privata a Favignana, Marettimo e Levanzo con pranzo a bordo.
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, l’escursione facoltativa alla grotta del Genovese, gli ingressi, le mance e tutto quanto non citato ne “ l’offerta comprende ”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


SOTTO IL CIELO D’IRLANDA: PAESAGGI SELVAGGI E RAFFINATEZZE URBANE NEL PAESE PIU’ VERDE D’EUROPA [24/06/2019 al 30/06/2019]

Da Lunedì 24 Giugno 2019 a Domenica 30 Giugno 2019
Giuseppe La Mastra


Il nostro viaggio inizierà da Dublino, città dall’atmosfera raffinata e intellettuale, che alla bellezza dei parchi e degli eleganti quartieri georgiani associa complessi monumentali di prim’ordine: tra questi è il Trinity College, nella cui biblioteca si conserva il celebre Book of Kells, splendido evangeliario miniato risalente all’VIII secolo. Partiremo poi verso la costa atlantica e, dopo una sosta al complesso monastico di Clonmancoise, visiteremo la selvaggia regione del Connemara, con le sue coste frastagliate e le piccole fattorie con tetti in paglia e muretti in pietra. Tra i gioielli di questa regione è la Kylemore Abbey, dimora vittoriana circondata da un romantico giardino. Autentico spettacolo della natura sono le Cliffs of Moher, 8 Kilometri di scogliere che precipitano a picco sull’Atlantico da un’altezza di 200 metri. Dopo la sosta alle scogliere entreremo in una smokehouse, per scoprire i segreti della lavorazione del salmone. Attraverso la selvaggia regione del Burren raggiungeremo la località di Bunratty, dominata dal castello tardo medievale. Qui visiteremo il Folk Park, che ospita la ricostruzione di un antico villaggio irlandese. Percorreremo le strade costiere della penisola di Dingle, cuore antico e autentico del paese, dove si parla gaelico e più radicate sono le antiche tradizioni celtiche. Numerose, nella zona, le beehive hut, tipiche costruzioni altomedievali a pianta circolare. Dopo aver ammirato la spettacolare Rock of Cashel, complesso medievale edificato su uno sperone roccioso, raggiungeremo nuovamente la regione di Dublino, dove ci attende Russborough House, dimora storica impreziosita da dipinti e arredi che testimoniano la raffinatezza del Settecento irlandese.

L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma/Dublino via Zurigo e Dublino/Roma via Francoforte
  • Soggiorno di due notti in hotel (4*) a Dublino, una notte in hotel (4*) a Galway, una notte in hotel (3*S) a Clare, due notti in hotel (5*) a Killarney, con trattamento di mezza pensione
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Un pranzo in ristorante in corso d’escursione
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, i pranzi, le mance e tutto quanto non citato ne “L’offerta comprende ”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


A R M E N I A E GEORGIA: L’INCANTO DEL PAESAGGIO [10/07/2019 al 18/07/2019]

Da Mercoledì 10 Luglio 2019 a Giovedì 18 Luglio 2019
Sabina Pratesi


L’Armenia è un paese di grandissima suggestione paesaggistica e spirituale, custode di grandi tesori religiosi e punto di transito per gli antichi viaggiatori. Decine di monasteri cristiani sembrano nascondersi tra le vallate ed i boschi del territorio, oppure si ergono isolati su rocce e anfratti in zone quasi inaccessibili al visitatore. Paesaggi indimenticabili, con grandi panorami spesso dominati dal Monte Ararat, simbolo dell’Armenia. E ancora il Lago Sevan, a 2000 metri, “ un pezzo di cielo sceso in terra tra i monti “ come l’ha definito il poeta russo Gorky, per il suo colore dalle mille tonalità di azzurro. Ogni giornata sarà caratterizzata da scenari sempre diversi, di grande impatto emozionale. Concluderemo il viaggio con la Georgia, una terra di infinite meraviglie, non deturpata dall’industria del turismo moderno, che conserva il proprio carattere. Visiteremo la capitale Tbilisi, situata strategicamente tra Europa e Asia, lungo la storica Via della Seta, oggi è un importante centro industriale: caratterizzata da vari stili architettonici, che vanno dalle chiese ortodosse orientali ai palazzi in stile liberty, fino alle strutture moderniste di epoca sovietica. Un viaggio davvero indimenticabile!

L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma/Yerevan - Tbilisi/Roma via Mosca
  • Soggiorno di tre notti in hotel (5*) a Yerevan, una notte in hotel (4*) a Dilijan, tre notti in hotel (5*) a Tbilisi, una notte in hotel (4*) a Gudauri.
  • Pensione completa dal pranzo del secondo giorno alla cena del penultimo
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, assicurazione annullamento, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


CAPOLAVORI ARCHEOLOGICI TRA TERRA E MARE: LA TURCHIA [02/09/2019 al 10/09/2019]

Da Lunedì 2 Settembre 2019 a Martedì 10 Settembre 2019
Sabina Pratesi


Un viaggio nella costa occidentale dell’Anatolia con paesaggi incantevoli: coste, villaggi, città romane, greche e bizantine, altipiani e splendide spiagge dove rilassarsi e trascorrere momenti piacevoli. Andremo alla scoperta della splendida archeologia del Paese, con i siti e le rovine di Aphrodisias, Mileto ed Efeso, degli angoli assolutamente inusuali come la città sommersa di Kekova, le cascate pietrificate di Pammukkale, navigheremo lungo il fiume Dalyan per vedere il luogo dove depongono le uova le tartarughe e l’antica città di Caunos, celebre per le sue tombe rupestri. L’itinerario si concluderà con la magica città di Istanbul, la città tra Oriente e Occidente, con i suoi tesori da scoprire come la Moschea Blu, il Palazzo di Topkapi, Santa Sofia e la Cisterna Sotterranea


Programma dettagliato disponibile in sede


N.B.: Programma dettagliato disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma-Istanbul-Izmir/Antalia-Istanbul/Istanbul-Roma
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Soggiorno in hotel (**** e *****) due notti a Kusadasi, una notte a Pammukkale, due notti nella baia di Fethiye, una notte ad Antalya, due notti ad Istanbul.
  • Pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno
  • Tour in barca privata a Kekova, Dalyan e nel Bosforo
  • Tutti gli ingressi previsti e le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


ERCOLANO, MINIERA DI MERAVIGLIE: DALLE VILLE DEL MIGLIO D’ORO AL VESUVIO E IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI NAPOLI [17/09/2019 al 18/09/2019]

Da Martedì 17 Settembre 2019 a Mercoledì 18 Settembre 2019
Sabina Pratesi


Inizieremo il nostro viaggio con un affascinante itinerario a ritroso nella storia, attraverso la lettura delle residenze di lusso dell’area vesuviana. Cominceremo con il celebre “miglio d’oro”, il rettilineo così definito nel Settecento per la bellezza dell’ambiente e la ricchezza delle sue ville: Villa Campolieto, senza dubbio la più famosa, iniziata nel 1755 e portata a termine da Luigi e Carlo Vanvitelli e il parco a mare di Villa Favorita. Nel pomeriggio scopriremo l’area archeologica di Ercolano, con le domus dalle raffinate decorazioni pittoriche in cui ancora si conservano resti del mobilio. Un’occasione unica per seguire la storia di uno dei siti più affascinanti della Campania romana che fiorisce nella prima età imperiale come luogo residenziale di famiglie aristocratiche e che viene violentemente distrutto dall’eruzione del 79 d.C. Il nostro viaggio sarà inoltre arricchito dal soggiorno all’interno di Villa Aprile, una delle più fastose ville vesuviane borboniche recentemente trasformata in albergo. Il giorno seguente saliremo sul Vesuvio, attraversando il Parco nazionale per poi raggiungere con una breve passeggiata il cratere: un’esperienza veramente unica! E per finire ci trasferiremo al Museo Archeologico di Napoli, per visitare la splendida collezione di mosaici affreschi e oggetti in bronzo e argento provenienti dai siti archeologici dell’area vesuviana.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte al Park Hotel Miglio d’Oro (****L) con trattamento di pensione completa
  • Pranzo in ristorante
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


LORENZO LOTTO NELLA TERRA DELL’INFINITO: SULLA RIVIERA DEL CONERO TRA ARTE, POESIA E PAESAGGIO [27/09/2019 al 28/09/2019]

Da Venerdì 27 Settembre 2019 a Sabato 28 Settembre 2019
Giuseppe La Mastra


Il veneziano Lorenzo Lotto soggiornò a lungo nelle Marche, lasciando nella regione una parte consistente della sua produzione pittorica. Inizieremo il nostro itinerario da Jesi, città ancora racchiusa nella cerchia di mura trecentesche. Visiteremo il centro storico con il Palazzo della Signoria, eretto in forme rinascimentali da Francesco di Giorgio Martini e la Pinacoteca comunale con le superbe tele del Lotto, ospitata nel settecentesco Palazzo Pianetti. In serata, arriveremo al Monte Conero, le cui bianche scogliere precipitano a picco nell’Adriatico. Il mattino seguente, attraverso un paesaggio collinare straordinariamente armonico, raggiungeremo Recanati. Nel “natio borgo selvaggio” visiteremo il Palazzo Leopardi, con la celebre biblioteca, e la Pinacoteca civica, con le opere del Lotto. Finalmente approderemo a Loreto, celebre santuario custode, secondo la leggenda, della casa di Nazareth. Alla costruzione della basilica presero parte i nomi più significativi dell’arte rinascimentale: da Giuliano da Sangallo a Bramante; all’interno sono custodite opere del Sansovino, Melozzo da Forlì, Luca Signorelli.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte presso Hotel Fortino Napoleonico (****) a Baia di Portonovo (AN) con trattamento di mezza pensione
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Ingressi, i pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne ”L’ offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


TESORI D’ARTE NELLA SICILIA OCCIDENTALE [02/10/2019 al 05/10/2019]

Da Mercoledì 2 Ottobre 2019 a Sabato 5 Ottobre 2019
Sabina Pratesi


Il nostro affascinante itinerario avrà inizio a Segesta, dove in un incantevole paesaggio, si conservano intatti lo splendido tempio dorico ed il teatro greco sulla vetta del Monte Barbaro. Nel pomeriggio raggiungeremo la Riserva naturale dello Zingaro, uno degli angoli più incontaminati dell'intera costa siciliana. Il giorno successivo, con un breve tragitto in barca, raggiungeremo l'isolotto di Mozia, sito punico dall'indimenticabile fascino dove ancora si conserva l'antico porto Cartaginese e l'interessante Museo di Villa Whitaker. Proseguiremo verso la cittadina medievale di Erice, situata in posizione di assoluto dominio sulla valle, dove ci perderemo nel silenzio ovattato delle sue viuzze tra il castello del Ballio e il Duomo normanno. Partiremo poi alla volta di Selinunte per visitare la più estesa zona archeologica del Mediterraneo con i suoi templi colossali su un promontorio a picco sul mare. Prima di giungere ad Agrigento passeggeremo tra gli ulivi secolari all’interno delle Cave di Cusa, da cui provengono le colonne dei templi di Selinunte. La visita della Valle dei Templi di Agrigento è un'esperienza indimenticabile. L'antica città greca si estendeva per tutta la valle, ora popolata da mandorli ed ulivi saraceni su cui domina il costone dei templi greci disposti sulla cresta di una collina. Il Tempio della Concordia, ancora perfettamente integro, il Tempio di Giunone Licinia e il colossale Tempio di Giove sono tra le più ardite testimonianze dell'architettura greca in Italia. Concluderemo il nostro viaggio con la visita al giardino della Kolymbetra, autentico gioiello archeologico e agricolo della Valle dei Templi recuperato dal FAI dopo decenni di abbandono.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Palermo
  • Pullman GT da e per l’aeroporto e per le escursioni previste
  • Soggiorno di due notti all’Hotel Baglio Santa Croce (*** Sup) a Val d'Erice e una notte al Hotel Baglio della Luna (****) di Agrigento
  • Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo
  • Visita e pranzo al sacco al Giardino della Kolymbetra
  • Trasferimento in barcone AR per l’isola di Mozia
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, gli ingressi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


E’ L’UMBRIA IL CUORE DELL’ITALIA. GRANDI PICCOLI TESORI TRA ASSISI E PERUGIA [12/10/2019 al 13/10/2019]

Da Sabato 12 Ottobre 2019 a Domenica 13 Ottobre 2019
Laura Gori


“Verde è il sangue dell’Umbria… le sue città sono asserragliate come castelli, in cima ai poggi; così è Perugia, che si apre al visitatore in modo semplice e accogliente … e Assisi, luogo privilegiato della terra”. Nelle appassionate e intime descrizioni di Cesare Brandi tutta la poesia di una regione che mostra sempre nuovi tesori da conoscere. Non lontano da Perugia, il paesaggio si apre e Assisi domina la valle dal fianco del monte Subasio. Visiteremo la basilica di San Francesco, che più di ogni altro luogo fu fucina e cantiere della “nuova pittura” italiana: Cimabue, Giotto, i maestri della Scuola Romana, tutti concorsero nella ricca ornamentazione della chiesa, inesauribile e vivace racconto del sacro sul finire del Medioevo. Proseguiremo il nostro percorso tra storia e arte con la visita della chiesa di Santa Maria sopra il Tempio di Minerva e con la maestosa chiesa di Santa Chiara, che, sul lato opposto rispetto alla basilica di San Francesco, guarda e chiude in un mistico abbraccio la città di Assisi. Assieme percorreremo le antiche e “pietrose” strade di Perugia, giungendo al Nobile Collegio del Cambio, dove lo “stil dolce” del Perugino esprime tutta l’adamantina bellezza dei luoghi d’origine del pittore. Saremo poi al Collegio della Mercanzia per conoscere la storia delle gloriose corporazioni cittadine e, nascosto tra i vicoli della città, scopriremo l’affresco con Trinità e Santi del giovane Raffaello e del suo maestro Perugino. Sarà la volta poi dei tanti tesori nella cattedrale di San Lorenzo - fulcro della città assieme all’antica e monumentale Fontana Maggiore – e della Rocca Paolina, che nasconde e custodisce nel sottosuolo un intero e suggestivo quartiere medievale.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte in hotel (4*) centrale a Perugia, con trattamento di mezza pensione
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


I COLLI EUGANEI. BORGHI, VILLE E GIARDINI NEL CUORE DEL VENETO [12/10/2019 al 14/10/2019]

Da Sabato 12 Ottobre 2019 a Lunedì 14 Ottobre 2019
Giuseppe La Mastra


L’incantevole paesaggio dei Colli Euganei ospita alcuni dei luoghi d’arte più rilevanti del Veneto, a cominciare da Monselice, scenografica città murata. Suggestivo, tra gli altri, il percorso che dal Duomo vecchio sale a Villa Duodo, costeggiando il Santuario delle Sette Chiese. Il borgo medievale di Arquà Petrarca conserva memoria del grande poeta, che qui morì nel 1374. Nei dintorni sorgono alcune delle più prestigiose ville venete: tra queste visiteremo il castello del Cataio, imponente residenza fortezza risalente al Cinquecento, il giardino di Valsanzibio, con il suo importate percorso allegorico, e la cinquecentesca Villa dei Vescovi, al centro di un paesaggio ancora intatto . L’ultimo giorno visiteremo Montagnana, uno dei più significativi esempi di città murata del Veneto, il cui duomo ospita un dipinto di Veronese. Raggiungeremo poi il suggestivo monastero di Praglia, con la chiesa e i chiostri rinascimentali.

L'offerta comprende

  • Viaggio in treno AV di II classe AR Roma/Padova
  • Pullman GT per le escursioni previste
  • Soggiorno di due notti in hotel (4*) a Monselice, con trattamento di mezza pensione.
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medica


L'offerta non comprende

  • Ingressi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne ”l’ offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 180


NEL CUORE DEL MEDITERRANEO, AL CENTRO DELL'ARTE: ALLA SCOPERTA DI PALERMO FRA NORMANNI, MAESTRI BAROCCHI E FASTI DELLA BELLE EPOQUE [17/10/2019 al 19/10/2019]

Da Giovedì 17 Ottobre 2019 a Sabato 19 Ottobre 2019
Vittorio de Bonis


Palermo, è incontestabilmente una delle più ricche e spettacolari metropoli d'Arte del Mediterraneo, l'antica Panormus dei Greci e dei Romani, diventerà con i Saraceni prima ed i Normanni poi uno dei centri più raffinati e cosmopoliti di quella civiltà mediterranea multietnica e multiculturale che riverbererà i suoi fasti in tutta Europa fino all'alba del Novecento. Dalla spettacolare Cattedrale, che incantò Goethe, alchimia di stili dall'anno Mille al Rococò all'intatta e sorprendente San Giovanni degli Eremiti, squisitamente arabo-normanna, dal Palazzo dei Normanni con l'incredibile Cappella Palatina gremita di celeberrimi Mosaici, alla collezione d'arte di Palazzo Abatellis con la magnifica Annunziata di Antonello da Messina, dai palazzi della Palermo Borbonica del Gattopardo agli Oratori del Serpotta, dalla Fontana Pretoria all'imponente scenografia secentesca dei Quattro Canti, tutti gli incanti, le delizie e i tesori d'una città assolutamente indimenticabile e pressoché inesauribile.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Palermo
  • Trasferimento in pullman GT da e per l’aeroporto
  • Soggiorno di due notti all’hotel (****) centrale, con trattamento di mezza pensione
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, gli ingressi, le mance e tutto quanto non citato ne “ l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


ALLA SCOPERTA DEL MAROCCO: TRA CITTA’ IMPERIALI, OASI E DESERTO [20/10/2019 al 29/10/2019]

Da Domenica 20 Ottobre 2019 a Martedì 29 Ottobre 2019
Sabina Pratesi


Un viaggio vario, intenso ed equilibrato, dove si alternano le visite alle Città imperiali con i loro incredibili monumenti, gli splendidi scenari offerti dalla catena dell’Atlante tra villaggi color ocra, gole spettacolari ed il deserto con le oasi, alle sue soglie, dall’atmosfera semplice e rilassante. Visiteremo Tangeri, la bellissima città “blu” di Chefchaouen e la città medievale di Fes prima di raggiungere la capitale Rabat e Casablanca. In volo da Casablanca giungeremo a Zagorà, porta di ingresso del deserto, che ci introdurrà a Erg Chegaga, dove avremo la possibilità di osservare le sconfinate e affascinanti distese di sabbia del Sahara. Ci addentreremo poi nella Catena dell’Atlante con i suoi paesaggi e villaggi, prima di raggiungere Marrakech, la città da mille e una notte.


Programma dettagliato disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Voli di linea AR Roma/Casablanca
  • Voli interno Casablanca/Zagorà
  • Soggiorno in hotel (5*) a Tangeri, Fes, Casablanca, Ourzazate, Marrakech
  • Soggiorno a Erg Chegaga nel campo tendato di lusso
  • Pensione completa dalla cena del primo giorno alla cena del penultimo
  • Pullman GT come da programma
  • Veicoli 4X4 a disposizione per 2 giorni
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, assicurazione annullamento, i pasti non compresi nel programma, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


VALENCIA TRA ARTE E ARCHITETTURA [27/10/2019 al 29/10/2019]

Da Domenica 27 Ottobre 2019 a Martedì 29 Ottobre 2019
Ludovico Pratesi


Conosciuta in tutto il mondo per la Città delle Arti e delle Scienze, capolavoro dell’architetto Santiago Calatrava costruito nel 1998, Valencia è un interessante unione tra passato, presente e futuro. Dopo aver visitato l’avveniristico complesso, che è il più grande d’Europa, ci inoltreremo nel centro storico, dove vedremo la Cattedrale, con la cappella gotica del Sacro Graal, la Lonja con la sala della Borsa, capolavoro del tardo gotico ed i due musei d’arte più rinomati: il Colegio del Patriarca, con opere di El Greco e Hugo Van der Goes ed il Museo di Belle Arti, con tele di Velasquez, Goya e Ribera.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Valencia
  • Trasferimento in pullman GT da e per l’aeroporto
  • Soggiorno di due notti in hotel (****) con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Due cene al ristorante
  • Tutte le visite guidate
  • Ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “ l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


MEDIOEVO PUGLIESE: IL FASCINO SELVAGGIO DEL GARGANO E LA SOLENNITA’ DELLA PUGLIA DI FEDERICO II [01/11/2019 al 03/11/2019]

Da Venerdì 1 Novembre 2019 a Domenica 3 Novembre 2019
Simona Lupinacci


Un itinerario variegato e affascinante, che ci condurrà dai boschi e dai paesaggi a strapiombo sul mare del Monte Gargano, alle solenni distese della Terra di Bari. Una regione straordinaria dal punto di vista paesaggistico, dove visiteremo delle vere perle, come il pittoresco borgo di Vieste, dalle bianche case affacciate sul mare. Nel cuore del Gargano visiteremo due luoghi legati a epoche diverse, ma permeati ugualmente di profonda spiritualità: Monte Sant’Angelo, dalle vie tortuose punteggiate di architetture normanne e angioine. Qui visiteremo il celebre santuario di San Michele, luogo dell’apparizione dell’arcangelo, parzialmente scavato nella roccia, e la cosiddetta Tomba di Rotari, risalente alla fine del XII secolo. Non lontano è San Giovanni Rotondo, legato alla memoria di Padre Pio, da qualche anno impreziosito dalla nuova, grande chiesa di Renzo Piano. Al medioevo ci riporterà la bella chiesa romanica di Santa Maria di Siponto, nei pressi di Manfredonia. Il nostro viaggio si concluderà in Terra di Bari, con il meraviglioso ed enigmatico Castel del Monte, legato alla figura straordinaria di Federico II, e con la splendida Cattedrale di Trani, affacciata sul mare, forse la più bella chiesa pugliese.

L'offerta comprende

  • Viaggio in treno AV di II classe AR Roma/Foggia
  • Pullman GT da e per la stazione e l’hotel e per le escursioni previste
  • Soggiorno di due notti in hotel (4*) a Vieste, con trattamento di mezza pensione.
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medica


L'offerta non comprende

  • Ingressi, i pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne ”L’ offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


IL LUSSO NELL’ANTICA ROMA: POMPEI CON LE NUOVE APERTURE, VILLA SAN MARCO A STABIA [05/11/2019 al 06/11/2019]

Da Martedì 5 Novembre 2019 a Mercoledì 6 Novembre 2019
Sabina Pratesi


Inizieremo il nostro affascinante itinerario con le imponenti ville affrescate e recentemente restaurate dell’antica Stabia, la villa di Arianna e la villa San Marco, che si sviluppano in posizione panoramica sulle pendici della collina di Varano con saloni di ricevimento ed impianti termali affacciati sul mare. Il giorno seguente sarà dedicato alla scoperta di Pompei, dove ci immergeremo nella vita quotidiana di una tranquilla cittadina campana, con il Foro, le terme, il teatro e le splendide domus appena restaurate, tra cui la Casa di Vetti. E per finire ci trasferiremo al Museo Nazionale ferroviario di Pietrarsa, realizzato dove sorgeva il reale opificio borbonico di Pietrarsa, oggi ospita, in uno spazio totalmente restaurato e riqualificato dal punto di vista architettonico, una delle più importanti collezioni di locomotive a vapore delle FS.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte in hotel (**** sup.) a Castellamare di Stabia, con trattamento di pensione completa
  • Pranzo in ristorante a Pompei
  • Biglietto d’ingresso agli scavi di Pompei
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


MANTOVA E SABBIONETA CON LA GRANDE MOSTRA DEDICATA A GIULIO ROMANO [08/11/2019 al 10/11/2019]

Da Venerdì 8 Novembre 2019 a Domenica 10 Novembre 2019
Giuseppe La Mastra


E' stata certamente una stagione irripetibile quella che ha visto Mantova divenire una delle maggiori capitali artistiche del Rinascimento. In città cominceremo le nostre visite dal Palazzo Ducale, vera città nella città, che conserva memoria dei fasti della corte e ospita la celebre Camera degli Sposi di Mantegna. Palazzo Ducale ospita anche la grande rassegna dedicata a Giulio Romano realizzata con il supporto del Musée du Louvre che, per la prima volta, concederà in prestito oltre settanta disegni allo scopo di illustrare in maniera organica e completa la carriera dell’artista, dagli esordi a Roma alla lunga e intensa attività a Mantova. Passeggiando per il centro storico visiteremo la medievale Rotonda di San Lorenzo e la basilica di Sant'Andrea, opera di Leon Battista Alberti. Concluderemo la visita della città con gli affreschi e la solenne architettura di Palazzo Te, capolavoro di Giulio Romano. L'ultimo giorno saremo a Sabbioneta, piccolo sogno rinascimentale di Vespasiano Gonzaga. Visiteremo in particolare il Palazzo Ducale e il Teatro Olimpico.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di due notti in hotel (4*) a Mantova, con trattamento di pernottamento e prima colazione.
  • Due cene in ristorante
  • Biglietto d’ingresso alla mostra su Giulio Romano
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, i pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


ABU DHABI E DUBAI, TRA PASSATO E FUTURO [14/11/2019 al 18/11/2019]

Da Giovedì 14 Novembre 2019 a Lunedì 18 Novembre 2019
Sabina Pratesi


Andremo alla scoperta di Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti, con le sue architetture innovative, lo skyline altissimo e l’iconico Louvre Museum e poi la Masdar City, una città pianificata ed ecosostenibile, che sorge a 20 minuti da Abu Dhabi, in pieno deserto, ma che si auto alimenta con impianti fotovoltaici, eolici e termali. Poi sarà la volta di Dubai, la città dove tutto è possibile: i grattacieli più alti, i centri commerciali con più negozi, la marina più grande! Una città costruita in pochi decenni e diventata una delle palestre per i nuovi studi di architettura internazionali. A Dubai tutto è studiato per stupire ed ammaliare con materiali di prima qualità provenienti da tutto il mondo e con un design accattivante, a volte originale a volte kitsch. La scoperta di questa metropoli comincerà con la Moschea Jumeirah, per proseguire poi nel vecchio quartiere di Bastakya, situato lungo il creek, con le sue tipiche torri eoliche. A bordo delle abra (tipici taxi acquatici) arriveremo al quartiere di Deira, con il souk delle spezie e dell’oro. Tra tutti gli edifici merita sicuramente una visita il Burj Khalifa, inaugurato nel 2010 e subito entrato nel guinness dei primati come edificio più alto del mondo con i suoi 828 metri di altezza. Una giornata sarà dedicata al mare e al relax nell’isola di Narui, il cui nome deriva dal termine arabo “nur” – in italiano “luce” – , uno splendido angolo di paradiso nelle acque incontaminate del Golfo Persico


Programma dettagliato disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Abu Dhabi
  • Trasferimento in pullman da e per l’aeroporto in hotel e per le escursioni previste
  • Soggiorno di quattro notti in hotel (4*) ad Abu Dhabi, con trattamento di mezza pensione
  • Trasferimento in barca alla Nurai Island (accesso alla spiaggia e alla piscina inclusi).
  • Ingressi inclusi: Dubai Museum, Abra, Burj Khalifa 124 floor with cafè, Louvre Museum
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, la tassa di soggiorno ad Abua Dhabi (da pagare in loco), i pranzi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


URBINO, PESARO E IL MONTEFELTRO [22/11/2019 al 24/11/2019]

Da Venerdì 22 Novembre 2019 a Domenica 24 Novembre 2019
Ludovico Pratesi


Federico da Montefeltro l’aveva voluta trasformare in una città europea, incentrata intorno al Palazzo Ducale, costruito da Luciano Laurana e Francesco di Giorgio Martini. Il primo luogo per capire Urbino è proprio il palazzo, con i suoi magici ambienti perfetti come lo studiolo del duca, con i ritratti degli uomini illustri e i capolavori di Piero della Francesca tra i quali spicca la Flagellazione, autentico gioiello dell’arte del Quattrocento. Un salto a Pesaro, con la bella piazza, i musei civici con la famosa pala di Giovanni Bellini, per poi dirigerci verso la rocca di San Leo, capolavoro di architettura militare realizzato da Francesco di Giorgio Martini, dalla quale si gode una vista spettacolare sul Montefeltro.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di due notti in hotel (****) ad Urbino con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Una cena in hotel
  • Una cena al ristorante
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, le bevande, i pranzi e tutto quanto non citato ne “L’offerta comprende”


IL PORTOGALLO: DA LISBONA AL NORD DEL PAESE ALLA SCOPERTA DI CATTEDRALI GOTICHE, PALAZZI REALI E ROCCHE TEMPLARI [26/11/2019 al 02/12/2019]

Da Martedì 26 Novembre 2019 a Lunedì 2 Dicembre 2019
Vittorio de Bonis


Il Portogallo è un’autentica miniera di tesori d’architettura, storia e raffinata gastronomia da scoprire insieme, visitando centri maggiori e minori. Lisbona, con i suoi capolavori d’architettura in stile manuelino, come il celebre Monastero dos Jerònimos e la Torre di Belèm. Sintra, con il sontuoso Palacio Nacional e l’originale Palàcio da Pena, Alcobaça, dominata da una delle più spettacolari cattedrali gotiche d’Europa, e Tomar, incredibile città-monastero, roccaforte dei Templari. Obidos, ancora intatta nella sua veste di inespugnabile fortificazione medievale, e Batalha, con l’Abbazia domenicana di Santa Maria da Vitòria, capolavoro dello stile manuelino. Ci sposteremo poi a Coimbra per visitare la celebre università e poi Oporto, ricchissima in passato per l’oro e le gemme provenienti dal Brasile e per l’esportazione del suo celeberrimo vino, e ancora oggi affascinante e pittoresca da scoprire nei suoi tanti tesori d’arte e di fede, infine un’ultima tappa ci porterà a Fatima, per la visita al celebre Santuario.


Programma dettagliato disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma/Lisbona/Oporto – Lisbona/Roma
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Soggiorno in hotel (****) due notti a Oporto, una notte a Tomar, tre notti a Lisbona, con trattamento di mezza pensione
  • Una degustazione di vini a Oporto
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “L’ offerta comprende


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


TESORI D’ARTE IN CAMPANIA: LA VILLA DI POPPEA AD OPLONTIS, LA CERTOSA DI PADULA E PAESTUM [30/11/2019 al 01/12/2019]

Da Sabato 30 Novembre 2019 a Domenica 1 Dicembre 2019
Sabina Pratesi


Un affascinante itinerario alla scoperta di tre gioielli dell’architettura campana. Inizieremo con la visita della villa di Poppea ad Oplontis, una delle più ricche residenze aristocratiche dell’antichità, ancora incredibilmente conservata in tutto il suo splendore: affreschi e stucchi che ancora oggi decorano “l’unica residenza dove l’imperatore Nerone accettava di soggiornare durante i suoi viaggi in Campania”. Dopo una sosta per visitare il battistero paleocristiano di San Giovanni in Fonte costruito su una polla di acqua sorgiva, raggiungeremo la maestosa Certosa di Padula, uno dei complessi monastici più vasti d’Europa. Capolavoro di architettura barocca del Settecento con la chiesa rivestita di marmi policromi, il coro con le sue tarsie lignee, i chiostri, oasi di pace e serenità per i monaci, l’appartamento del Priore, rivestito di preziosi stucchi e la spaziosa cucina, che conserva ancora gli arredi originari. La mattina dopo raggiungeremo il sito dell’antica Paestum, dove si conservano ancora intatti alcuni tra i più bei templi della Magna Grecia e il Museo Archeologico con le celebri lastre dipinte della Tomba del Tuffatore.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte in hotel (****) a Padula, con trattamento di mezza pensione
  • Pranzo del sabato presso l’agriturismo “La fonte”
  • Pranzo della domenica presso l’agriturismo “Seliano” a Paestum, celebre per la degustazione di prodotti tipici della cucina campana
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Ingressi, mance, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “L’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


L’INCANTO NATALIZIO DI VIENNA TRA DIMORE IMPERIALI E GRANDE MUSICA: I WIENER PHILARMONIKER DIRETTI DA MUTI [05/12/2019 al 08/12/2019]

Da Giovedì 5 Dicembre 2019 a Domenica 8 Dicembre 2019
Giuseppe La Mastra


L’antica capitale imperiale si ammanta, a Natale, di un fascino particolare. Passeggeremo tra caffè storici e mercatini natalizi senza trascurare i must della città: il duomo di Santo Stefano, il complesso monumentale dell’Hofburg, antica residenza imperiale e il celebre Kunsthistoriches Museum, tra le più prestigiose raccolte di pittura in Europa. Visiteremo in esclusiva il Palazzo d’Estate Liechtenstein, tuttora privato: notevole il grande salone affrescato da Andrea Pozzo e la collezione di dipinti del Seicento. Ma Vienna è anche una seducente capitale della modernità. Scopriremo le raffinate realizzazioni architettoniche dello Jugendstil nelle quali intervennero artisti del calibro di Wagner e Klimt. Visiteremo il Padiglione della Secessione e il Palazzo del Belvedere. Quest’ultimo, costruito per Eugenio di Savoia, ospita all’interno un’importante collezione d’arte con opere di Klimt, Van Gogh, Schiele, Kokoschka. Su tutto aleggeranno le note della grande musica. Chi vorrà potrà assistere a un concerto d’eccezione: Riccardo Muti dirigerà i Wiener Philarmoniker al Musikverein. In programma musiche di Beethoven, Strawinsky, Respighi.

L'offerta comprende

  • Volo di linea di andata Roma/Vienna via Zurigo e di ritorno Vienna/Roma via Monaco
  • Trasferimento in pullman da e per l’aeroporto e per le escursioni previste
  • Soggiorno di tre notti in hotel (***S) a Vienna con trattamento di pernottamento e prima colazione.
  • Due cene al ristorante
  • Ingressi inclusi: Belvedere Superiore, Santo Stefano, Hofburg, Kunsthistoriches Museum, Padiglione della Secessione, Palazzo d’estate Liechtenstein.
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i restanti ingressi, i restanti pasti, le bevande ai pasti, il biglietto del concerto, le mance e tutto quanto non citato ne “ la quota comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


INDIA DEL NORD E RAJASTAN [13/01/2020 al 24/01/2020]

Da Lunedì 13 Gennaio 2020 a Venerdì 24 Gennaio 2020
Sabina Pratesi



Programma dettagliato disponibile in sede


N.B.: QUOTA DA DEFINIRE


PARIGI CON LA GRANDE MOSTRA SU LEONARDO DA VINCI AL LOUVRE [23/01/2020 al 26/01/2020]

Da Giovedì 23 Gennaio 2020 a Domenica 26 Gennaio 2020
Giuseppe La Mastra


Il grande genio toscano trascorse gli ultimi anni di vita alla corte di Francesco I, lasciando in Francia alcune delle opere più celebri, a cominciare dalla Gioconda. E’ attorno a questo nucleo che il Louvre ha organizzato una mostra memorabile dedicata a Leonardo, con opere provenienti dai maggiori musei europei. Ma l’influenza italiana sulla cultura francese del Cinquecento non si limita al solo Leonardo: dedicheremo una giornata alla visita del castello di Fontainebleau, dove Primaticcio e Rosso Fiorentino dettero inizio all’omonima scuola. In città, nel Museo dell’Orangerie ammireremo le celebri Ninfee di Monet, che ci regaleranno un tuffo nella vibrante luce impressionista. Nel cuore della Parigi ottocentesca visiteremo il Museo Jacquemart-André, raffinata dimora del secondo impero che custodisce, tra le altre, opere di Canaletto e Bernini. Passeggeremo nel quartiere di Saint Germain des Prés, in un’area ricca di caffè, negozi eleganti e aristocratiche residenze. Visiteremo infine la gotica Sainte Chapelle: costruita nel XIII secolo, fu concepita come un luminoso reliquiario monumentale per accogliere la Corona di spine di Cristo

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Parigi
  • Trasferimento in pullman GT da e per l’aeroporto e per l’escursione a Fontainebleau
  • Soggiorno di tre notti in hotel (4*) con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Tre cene al ristorante
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, ingressi, i pasti, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “ la quota comprende


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


NAPOLI: CAPOLAVORI D’ARTE TRA MODERNITA’ E TRADIZIONE [07/02/2020 al 08/02/2020]

Da Venerdì 7 Febbraio 2020 a Sabato 8 Febbraio 2020
Giuseppe La Mastra


Città magnetica e irripetibile, Napoli ci svelerà la straordinaria ricchezza del suo patrimonio artistico. Cominceremo la visita con una passeggiata attraverso Spaccanapoli, il cuore antico della città, per ammirare alcuni grandi ‘classici’ come il Chiostro di Santa Chiara, la medievale San Domenico e il celebre Cristo Velato della Cappella Sansevero. Il rientro in albergo in metrò sarà occasione per visitare le nuove stazioni della metropolitana, la cui progettazione è stata affidata ai maggiori artisti e designer contemporanei. Il secondo giorno saliremo alla Certosa di San Martino, il principale cantiere artistico della città barocca. Qui, sullo sfondo del golfo e del Vesuvio ammireremo capolavori, tra gli altri, di Ribera e Guido Reni. Prima di ripartire, visiteremo la superba raccolta di dipinti del Museo di Capodimonte, con opere di Tiziano, Parmigianino, Mantegna, Brueghel. Compatibilmente con il nuovo calendario potrà essere organizzata una serata al Teatro San Carlo

L'offerta comprende

  • Viaggio AR AV in treno II classe Roma/Napoli
  • Soggiorno di una notte in hotel (****) centrale, con trattamento di mezza pensione
  • Pullman GT per un’intera giornata
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, i pranzi, le bevande, il biglietto del concerto e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


RAVENNA: LO SPLENDORE DEI MOSAICI BIZANTINI E IL MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO PER LE VIE DEL CENTRO [15/02/2020 al 17/02/2020]

Da Sabato 15 Febbraio 2020 a Lunedì 17 Febbraio 2020
Sabina Pratesi


Un affascinante itinerario per conoscere i capolavori dell’arte del mosaico paleocristiano e bizantino. Visiteremo la splendida basilica di San Vitale, uno dei massimi esempi di arte Paleocristiana in Italia, con la sua pianta ottagonale ed i raffinati mosaici che decorano l’abside. E ancora il mausoleo di Galla Placidia, con la volta interamente rivestita di splendidi mosaici blu, tra i più antichi di Ravenna, i battisteri degli Ariani e degli Ortodossi, il monumentale mausoleo di Teodorico e la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, voluta dallo stesso imperatore all’inizio del VI sec. per gli Ariani. Nel pomeriggio proseguiremo per il borgo di Classe, dove visiteremo la basilica di Sant’ Apollinare in Classe, con il grandioso interno a tre navate arricchito da numerosi sarcofagi e da uno splendido mosaico absidale. E per distrarci un po’ passeggeremo tra le bancarelle del mercato dell’antiquariato, che riempiono le strade del centro nel terzo fine settimana del mese, a caccia di vetri liberty e pizzi d’epoca

L'offerta comprende


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, i restanti pasti, le bevande e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


BRUXELLES: CITTA’ D’ARTE TRA LIBERTY E MAGRITTE [28/02/2020 al 01/03/2020]

Da Venerdì 28 Febbraio 2020 a Domenica 1 Marzo 2020
Ludovico Pratesi


Una delle più interessanti città europee, con un’atmosfera piacevole e tranquilla, ricca di tesori d’arte spesso inaspettati. Dopo aver dato un’occhiata al centro storico, con la sontuosa Grand Place simile ad un salotto, dominata dalla sagoma gotica dell’hotel de Ville, ci perderemo per le stradine della città alla ricerca degli edifici liberty del grande architetto Victor Horta. Il giorno successivo sarà la volta dei capolavori del maestri fiamminghi del Quattrocento (da Memling a Bosch) custoditi al Museo di Belle Arti, senza dimenticare il mondo surreale e fantastico di Henri Magritte, protagonista di un Museo interamente dedicato alla sua pittura. Concluderemo il viaggio con una passeggiata nel caratteristico quartiere Sablon, per assaggiare i cioccolatini e le gauffres, e dare un’occhiata alle botteghe di antiquariato

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Bruxelles
  • Trasferimento in pullman GT da e per l’aeroporto
  • Soggiorno di due notti in hotel (****), con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Due cene al ristorante
  • Tutte le visite guidate
  • Ingressi inclusi: Museo delle belle Arti, Museo Magritte e Choco Story.
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “ l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


VIAGGI IN PREPARAZIONE [03/03/2020 al 30/11/1999]

INDIA DEL NORD E RAJASTAN 13 - 24 Gennaio 2020 Sabina Pratesi Programma dettagliato disponibile in sede SICILIA ORIENTALE 11 – 15 marzo 2020 Sabina Pratesi Programma dettagliato disponibile in sede BOLOGNA LA DOTTA. ARTE SCIENZA E MUSICA ALL'OMBRA DELLE DUE TORRI 27 – 28 marzo 2020 Giuseppe La Mastra COLOMBIA Aprile 2020 Sabina Pratesi Programma dettagliato disponibile in sede

 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!