English version

Viaggi d'arte


GRAND TOUR IN GIAPPONE CON I CILIEGI IN FIORE [24/03/2019 al 05/04/2019]

Da Domenica 24 Marzo 2019 a Venerdì 5 Aprile 2019
Sabina Pratesi


Un viaggio in Giappone per visitare le località storiche più importanti ed ammirare gli splendidi paesaggi naturali arricchiti a primavera dalla fioritura dei ciliegi. Tokyo, la capitale, è una megalopoli modernissima che affascina il visitatore con i suoi grattacieli dalle ardite architetture e le scintillanti luci dei suoi neon. Poco distante è la graziosa cittadina di Nikko e la località di villeggiatura di Hakone, famosa per le sue sorgenti termali e per i magnifici paesaggi dominati dal Monte Fuji. Proseguendo per la zona delle Alpi giapponesi raggiungeremo Takayama che, con le sue antiche locande, i vivaci mercati mattutini, i santuari costruiti sui fianchi delle colline e le sue distillerie di sakè, è riuscita a conservare intatto il suo sapore tradizionale. Shirakawago, remoto distretto di circa 600 abitanti delimitato da suggestivi panorami, è noto soprattutto per le fattorie con tetti di paglia a doppio spiovente, costruite secondo uno stile chiamato gassho-zukuri (mani in preghiera) e circondate a primavera da una moltitudine di ciliegi in fiore. Il fascino del Giappone feudale si conserva intatto nella città di Kanazawa, famosa per i suoi giardini come il Kenroku-en, un armonico insieme di pietre, fiori, alberi e case da tè, oltre a cascate, laghetti, stagni e ruscelli. Ultima tappa del nostro viaggio sarà Kyoto, metropoli che vanta un lungo passato di capitale dell’impero giapponese, dal 794 al 1868, periodo in cui fu il centro culturale della nazione. Con i suoi 2.000 templi e le sue tradizioni millenarie è infatti la “dimora spirituale” dei giapponesi. Poco distante da Kyoto si trova la piccola ma caratteristica città di Nara, antica capitale del Giappone dal 710 fino all’avvento di Kyoto. Il tempo sembra non aver intaccato minimamente questo luogo di antico fascino.


Programma dettagliato disponibile in sede


N.B.: Tasso di cambio: 1 EUR =128,75 JPY Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza


L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma/Tokyo e Osaka/Roma via Dubai
  • Soggiorno di tre notti in hotel (4*) a Tokyo, due notti in hotel (4*) a Hakone, una notte in hotel (4*) a Takayama, una notte in hotel (4*) a Kanazawa, tre notti in hotel (4*) a Kyoto.
  • Pensione completa come da programma
  • Pullman GT e treni veloci (II classe) per gli spostamenti previsti
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio no-stop
  • Assicurazione annullamento


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


GEMME D'ARTE E PREZIOSITÀ ARCHITETTONICHE FRA MEDIOEVO E PRIMO RINASCIMENTO: ALLA SCOPERTA DEI CAPOLAVORI DI ASCOLI PICENO E FERMO [30/03/2019 al 31/03/2019]

Da Sabato 30 Marzo 2019 a Domenica 31 Marzo 2019
Vittorio de Bonis


Centro piceno, borgo longobardo, ducato spoletino e fastoso dominio della Chiesa, l'antica Ausculum è un autentico scrigno di tesori da scoprire: dal quattrocentesco Duomo gotico al raffinato Battistero romanico, dalla preziosa cattedrale di San Francesco alla Loggia dei Mercanti e all'intatta piazza del Popolo, cuore storico della città, circondata da palazzetti rinascimentali merlati, la chiesa dei Santi Vincenzo ed Anastasio, con la straordinaria e iconica facciata divisa in 64 riquadri un tempo affrescati e l'antichissima San Venanzio, eretta inglobando un tempio romano. Non trascureremo la Pinacoteca Civica, con i capolavori di Crivelli, Tiziano, Guercino e Tintoretto, e le delizie gastronomiche del Caffè Meletti, salotto cittadino, caro a Trilussa e celebrato da Hemingway. A Fermo, scopriremo il magnifico Duomo romanico-gotico, eretto sul colle del Girifalco e i Palazzi con torri delle famiglie eminenti della comunità cittadina; le piccole e preziose chiese romaniche come Sant'Agostino, con i suoi celebri affreschi e un tessuto urbano sospeso nel Tempo.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di una notte in hotel (****) centrale ad Ascoli, con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Una cena al ristorante
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, i pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 150


SANTIAGO E LA GALIZIA [03/04/2019 al 07/04/2019]

Da Mercoledì 3 Aprile 2019 a Domenica 7 Aprile 2019
Giuseppe La Mastra


Per secoli il pellegrinaggio verso la tomba dell’apostolo Giacomo è stato uno dei fenomeni più rilevanti della storia europea. Per questo ancora oggi un viaggio in Galizia resta un’esperienza ricca di fascino: è la scoperta di una terra remota e selvaggia, sferzata dai venti dell’Atlantico, eppure pienamente al centro della civiltà europea. Cuore del nostro viaggio sarà la città di Santiago, che si è arricchita nel corso dei secoli di un patrimonio architettonico di rara bellezza. Strepitosa è la vasta piazza do Obradoiro, sulla quale prospetta l’altissima facciata della Cattedrale: trionfale sigillo barocco apposto su una delle più vaste basiliche romaniche d’Europa, costruita a partire dal 1075. Attorno, un sistema di piazze monumentali costituisce il nucleo antico della città, ancora integro nella sua rete di strade, palazzi e conventi. Visiteremo in particolare il monastero di San Martin Pinario, costruito tra Cinque e Settecento. Dedicheremo una giornata a percorrere un tratto del cammino portoghese, raggiungendo la città di Tui con la sua cattedrale-fortezza e il bel chiostro romanico. Di qui raggiungeremo, ormai in territorio portoghese, la cittadina di Valenza do Minho, con le sue stradine e le case decorate da azulejos. Un’altra giornata sarà dedicata alla scoperta della costa atlantica, con lo spettacolare capo Finisterre proteso sull’oceano, a lungo ritenuto il punto più occidentale d’Europa.Visiteremo poi La Coruña, bella città affacciata sull'Atlantico e due splendidi Pazos, antiche dimore circondate da giardini: il Pazo de Oca e il Pazo de Rubianes. Quest'ultimo sorge in un paesaggio ricco di vigneti e la sosta sarà occasione per una degustazione del vino locale.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma – Santiago via Madrid
  • Soggiorno di quattro notti in Hotel (4*) a Santiago, con trattamento di mezza pensione.
  • Pullman GT per tutte le escursioni previste
  • Due pranzi al ristorante
  • Ingressi inclusi: La Coruña: Torre Hércules e San Antón Santiago: Cattedrale e San Martin Pinario Valenza do Minho: Pazo Rubianes con degustazione vino. Santiago: Pazo de Oca
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i restanti pranzi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


TESORI D’ARCHITETTURA SACRA E PROFANA NEL CUORE D’UNA NATURA INCONTAMINATA: PASQUA IN MONTENEGRO FRA MONASTERI, MEMORIE VENEZIANE E SCENARI DI SELVAGGIA BELLEZZA [18/04/2019 al 22/04/2019]

Da Giovedì 18 Aprile 2019 a Lunedì 22 Aprile 2019
Vittorio de Bonis


Protetto e fortificato dai Veneziani per l’intero periodo del suo impero mediterraneo, legato all’Italia da vincoli commerciali e legami di sangue, grazie all’alleanza matrimoniale sancita dalla principessa Elena del Montenegro andata in sposa a Vittorio Emanuele III, costellato di magnifici monasteri affrescati e città d’arte, e celeberrimo per i suoi straordinari parchi naturali visitati ogni anno da milioni di appassionati, il Montenegro conserva ancora, gelosamente serbata, un’atmosfera d’altri tempi, sospesa fra un medioevo da favola e salde tradizioni contadine, tanto simili a quelle delle nostre terre del Nord, unite a coste di poetica e inattesa bellezza. Scopriremo la capitale Podgorica, d’antica fondazione greco-romana, divenuta fortezza sotto il dominio turco e ancora ricca di costruzioni medioevali ottomane, il celeberrimo Monastero di Moraca, uno dei più vasti e antichi della regione, e i parchi naturali del Canyon scavato dal fiume Tara, quello di Biogradska Gora e quello di Durmitor, famosi per loro zone lacustri ammantate da foreste di conifere e massicci montani. Visiteremo il Monastero di Ostrog, caro alle tre religioni monoteistiche: Cristianesimo, Ebraismo e Islam per le veneratissime reliquie di San Basilio, e l’antica Cetinje, fortificato avamposto della libertà montenegrina, per poi scoprire le città costiere di Budva e Kotor, quest’ultima capolavoro d’intatta architettura medioevale, e una gita marina sulle Bocche di Cattaro, di dannunziana memoria, in una completa immersione paesaggistica e culturale in una terra, vicina e insieme remota, di sorprendente Bellezza.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Podgorica
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Soggiorno di una notte in hotel (4*) a Kolasin, di una notte in hotel (4*) a Zabljak, di due notti in hotel (5*) a Budva.
  • Pensione completa come da programma
  • Escursione in battello da Perast all’isolotto della Madonna dello Scalpello
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


ALLA SCOPERTA DELL’IRAN, TRA PRESENTE E PASSATO [28/04/2019 al 07/05/2019]

Da Domenica 28 Aprile 2019 a Martedì 7 Maggio 2019
Sabina Pratesi


Un viaggio nel tempo alla scoperta di un paese dal passato millenario, una terra da sempre in una posizione strategica, privilegiato luogo di incontro tra Oriente e Occidente, culla di uno dei più grandi e duraturi imperi della storia umana: l’antica Persia. Qui si ammirano le vestigia delle città di Ciro il Grande, Dario I e Alessandro Magno, seguendo le tracce del fecondo scontro tra la cultura iranica pre-islamica e il mondo greco. Dai monumenti zoroastriani antichissimi alle moschee, bazaar e cittadelle fortificate medievali, l’Iran si rivela un bacino inesauribile di arti e culture. Da Teheran alle splendide architetture maiolicate di Isfahan, dal fascino della zaroastriana Yazd, collocata al margine di due deserti, a Pasargade, antica capitale di Ciro il Grande, fino a Shiraz e Persepoli, leggendaria capitale di Dario I, la dolce Persia dei poeti raffinati, dei giardini profumati, della maestosità delle montagne finirà per sedurvi.


Programma dettagliato disponibile in sede


L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma – Teheran/ Shiraz - Roma via Doha
  • Volo interno Teheran - Isfahan
  • Trasferimenti in pullman GT
  • Soggiorno di due notti in hotel (5*) a Teheran, tre notti in hotel (5*) a Isfahan, due notti in hotel (4*) a Yazd, due notti in hotel (5*) a Shiraz.
  • Pensione completa dalla colazione del secondo giorno alla cena del penultimo giorno
  • Tutti gli ingressi e le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assicurazione annullamento


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, il visto d’ingresso, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende’’.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


L’INCANTO DEL LAGO D’ORTA, IL “GRAN TEATRO MONTANO” DEL SACRO MONTE DI VARALLO E LA SCOPERTA DI NOVARA [01/05/2019 al 03/05/2019]

Da Mercoledì 1 Maggio 2019 a Venerdì 3 Maggio 2019
Simona Lupinacci


Un viaggio fra luoghi dell’anima, paesaggi di quiete e di riflessione, sempre fra meravigliosi paesaggi naturali. Inizieremo le nostre visite con il Sacro Monte di Varallo, in Valsesia. Una “Terra Santa in miniatura”, realizzata a cavallo fra ‘400 e ‘500, grazie all’intervento determinante di Gaudenzio Ferrari. Un bellissimo percorso con decine di cappelle popolate di figure in legno e terracotta, immerse fra splendidi boschi. Una intera giornata la dedicheremo al Lago d’Orta, luogo denso di storia, arte, spiritualità, amato da illustri viaggiatori e letterati: Balzac, Nietzsche, Montale, Piero Chiara. Quest’ultimo lo definì “acquerello di Dio”. Il suggestivo borgo di Orta ha come sfondo il Sacro Monte dedicato a San Francesco, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Con battello privato approderemo sulla piccola isola-monastero di San Giulio, che ospita l’omonima Basilica romanica. Ultima tappa del nostro viaggio sarà Novara, con il suo bel centro storico, e le chiese che ospitano alcune splendide opere pittoriche. Ci stupiremo nell’ammirare l’ardita architettura della basilica di San Gaudenzio, opera di Alessandro Antonelli, autore della celebre Mole torinese. Grazie alla comoda salita in ascensore, dall’alto della cupola ammireremo il panorama che arriva fino al Monte Rosa.

L'offerta comprende

  • Viaggio in treno AV di II classe AR Roma/Milano
  • Pullman GT per le escursioni previste
  • Soggiorno di due notti in hotel (***S) sul lago d’Orta con trattamento di mezza pensione
  • Funivia per salire sul Sacro Monte di Varallo
  • Trenino per salire sul Sacro Monte dedicato a San Francesco
  • Giro in motoscafo privato sul lago d’Orta
  • Tutte le viste guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Gli ingressi, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 180


TESORI REGALI E MANIERI DA FAVOLA: ALLA SCOPERTA DEI CASTELLI DELLA LOIRA FRA ARTE E LEGGENDA [07/05/2019 al 12/05/2019]

Da Martedì 7 Maggio 2019 a Domenica 12 Maggio 2019
Vittorio de Bonis


Leggendari per fasto e raffinatezza d’interni, inimitabili per ambientazione paesaggistica, miliari per Storia e capolavori d’arte custoditi al loro interno, i Castelli della Loira, riedificati o costruiti ex novo dal grande Francesco I, entusiasta ammiratore dell’arte e dell’architettura italiana, rappresentano una parte fondamentale del programma celebrativo del sovrano, e un’evidente celebrazione d’una nuova età di rinascita culturale nel segno della cultura classica e del potere regale. Scopriremo il magnifico castello di Fointanebleau, prediletto da Francesco I e Napoleone III, autentica summa del miglior gusto rinascimentale francese, nutrito di maestranze italiane al punto da dar origine ad una originale Scuola di Pittura che farà epoca; ammireremo lo scenografico Azay-le-Rideau, edificato su un isolotto e gioiello incontestato del primo Cinquecento, senza trascurare l’intatto e poetico centro storico di Tours, antichissimo insediamento Gallo-Romano, con la spettacolare cattedrale di Saint-Gatien in esuberante stile gotico flamboyant, ed una degustazione di cioccolato presso una maison specializzata in delizie al cacao. Faremo tappa a Chambord, uno dei castelli più vasti e fastosi della regione, dove intervenne con geniali intuizioni architettoniche Leonardo da Vinci, nominato grande Architetto del Re da Francesco I, e visiteremo Blois, palinsesto d’epoche dal Medioevo all’età Barocca e la magnifica Abbazia di Fontevraud. Ammireremo il maniero di Chenonceau, che si specchia ancor oggi nelle acque del fiume Cher e il raffinato Cheverny, castello tuttora privato che ha preservato intatti i suoi arredi d’epoca, e dedicheremo alla superba Cattedrale di Chartres, capolavoro assoluto del Gotico internazionale, un percorso dedicato alle sue celeberrime vetrate istoriate, al suo enigmatico labirinto ed ai suoi innumerevoli segreti d’arte e fede. Concluderemo con il piccolo e incantato borgo di Saumur ed il fascinoso villaggio trogloditico di Rochemeniers, parzialmente edificato nella roccia a protezione degli abitanti dalle scorrerie degli eserciti.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Parigi
  • Soggiorno di cinque notti in hotel (****) a Tours, con trattamento di mezza pensione
  • Tutti i trasferimenti previsti in pullman GT
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Giro in battello sul fiume Cher
  • Visita ad un a cioccolateria con degustazione
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti e tutto quanto non citato ne “L’offerta comprende ”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


BORDEAUX TRA ANTICO E CONTEMPORANEO [16/05/2019 al 19/05/2019]

Da Giovedì 16 Maggio 2019 a Domenica 19 Maggio 2019
Ludovico Pratesi


Un viaggio alla scoperta di Bordeaux, la città francese nota in tutto il mondo per il vino, che ospita una serie di tesori d’arte antica e contemporanea. Visiteremo insieme il centro città, con le sue scenografiche piazze, gli eleganti quartieri e le sue architetture sospese tra passato e futuro. E poi la piazza della Borsa, il quartiere Saint Pierre, le chiese gotiche di Sant’Andrea e San Michele, il museo di Belle Arti e il centro d’arte contemporanea Capc, oltre al palazzo di Giustizia, realizzato dall’architetto Richard Rogers nel 1998. Infine, visita ad una cantina per assaggiare il famoso vino Bordeaux.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Bordeaux
  • Pullman GT da e per l’aeroporto e per le escursioni previste
  • Soggiorno di tre notti in hotel (4*) centrale, con trattamento di mezza pensione.
  • Un pranzo in ristorante
  • Degustazione di due vini
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


STOCCOLMA REALE. PALAZZI E CASTELLI SULLE SPONDE DEL BALTICO [23/05/2019 al 26/05/2019]

Da Giovedì 23 Maggio 2019 a Domenica 26 Maggio 2019
Giuseppe La Mastra


E' sull'acqua che si specchiano le maggiori architetture di Stoccolma, costruita su molteplici isole. Ed è proprio dal mare che la capitale svedese, antica signora del Baltico, ha tratto la sua gloria. Gamla Stan, la città vecchia di origine medievale, si sviluppa su un'isoletta attraversata dalle piccole e suggestive stradine che abbracciano il settecentesco Palazzo Reale. L’edificio sorprende per la sua imponenza, la ricchezza dei saloni e delle collezioni d'arte, come il prestigioso Antikmuseum, dedicato alla statuaria classica. Attorno a questo antico nucleo si sviluppano i quartieri più moderni, con i loro vasti parchi e i loro iconici edifici, come il Municipio di inizio Novecento, che ospita la sala nella quale vengono assegnati i premi Nobel. Di grande interesse sarà la visita del Vasamuseet, il museo che accoglie l'antico veliero costruito nel Seicento, affondato poco dopo il varo e recuperato solo nel corso del Novecento. Fuori città visiteremo, all’interno di un vasto e curatissimo parco, il castello reale di Drottningholm, risalente al Seicento, che raggiungeremo in battello attraverso l'arcipelago.

L'offerta comprende

  • Volo di linea diretto Roma/Stoccolma e Stoccolma/Roma via Copenaghen
  • Pullman da e per l’aeroporto e per le escursioni previste
  • Soggiorno di tre notti in hotel (4*) a Stoccolma, con trattamento di mezza pensione.
  • Battello per Drottningholm
  • Ingresso al palazzo di Drottningholm,
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, gli ingressi, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


I CAMPI FLEGREI E L'ISOLA DI PROCIDA: CAPOLAVORI D’ARTE E NATURA NEL CUORE DELLA CAMPANIA [29/05/2019 al 31/05/2019]

Da Mercoledì 29 Maggio 2019 a Venerdì 31 Maggio 2019
Sabina Pratesi


Un itinerario di grande fascino per scoprire una delle aree più suggestive della Campania. Il nome di questo territorio, compreso tra Napoli, il Capo Miseno e Cuma, risale infatti ai Greci ed è quella dove gli dei combatterono contro i giganti che avevano tentato la scalata dell' Olimpo. In questa terra vulcanica dall'incredibile fascino andremo alla scoperta dell' Anfiteatro di Pozzuoli, terzo in ordine di grandezza dopo Roma e Capua, e del Macellum per poi proseguire verso la Solfatara, una bocca di vulcano allo stato quiescente tipica per le fumarole e le pozze di fango. Poi sarà la volta di Baia, località di villeggiatura della ricca società romana, con le ville a terrazze e le Terme di Mercurio, celebri per il frigidarium coperto a cupola interamente allagato. In splendida posizione sul promontorio è il Castello che custodisce al suo interno il Museo Archeologico dei Campi Flegrei. Il giorno successivo raggiungeremo l'isola di Procida, vulcanica come i vicini Campi Flegrei, con il paesino d’architetture mediterranee a vivaci colori; con i caratteristici microtaxi percorreremo l'isola in lungo e in largo per scoprirne gli angoli più suggestivi. A Miseno visiteremo poi la cisterna sotterranea, la Piscina Mirabilis, una delle più grandi del mondo antico, con enormi volte su pilastri che formano cinque navate. E sulla via del ritorno il parco Archeologico di Cuma con il celebre Antro della Sibilla, uno dei santuari più frequentati dell'antichità con una galleria di oltre cento metri tagliata nel tufo.

L'offerta comprende

  • Viaggio AR in pullman GT
  • Soggiorno di due notti presso l'Hotel Cala Moresca (****), situato in posizione panoramica sul Golfo di Miseno, con trattamento di mezza pensione
  • Due pranzi in ristorante
  • Traghetto AR per Procida
  • Escursione in microtaxi a Procida
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione


L'offerta non comprende

  • Le bevande ai pasti, i restanti pranzi, gli ingressi e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”.


La prenotazione è valida con un acconto pari a € 180


TRIESTE, LA VIENNA SUL MARE [07/06/2019 al 09/06/2019]

Da Venerdì 7 Giugno 2019 a Domenica 9 Giugno 2019
Ludovico Pratesi


Soprannominata la Vienna sull’acqua, Trieste è stata il principale porto dell’impero Asburgico a partire dal 1719. Circondata da un paesaggio suggestivo, Trieste possiede un centro storico con alcune delle più belle piazze italiane, oltre ad alcuni monumenti carichi di storia e d’arte, come il castello Miramare, residenza di Massimiliano d’Asburgo, la cattedrale di San Giusto e il museo Revoltella, con una notevole collezione di arte del Ventesimo Secolo. Scrittori, artisti e poeti hanno cantato la bellezza della città, faro di cultura abitato da personaggi come Umberto Saba, Italo Svevo e Claudio Magris, che hanno frequentato il celebre caffè degli Specchi.

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Trieste
  • Pullman da e per l’aeroporto e per l’escursione al castello di Miramare
  • Soggiorno di due notti in hotel (***) centrale con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Due cene al ristorante
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, i pranzi, le bevande ai pasti, gli ingressi e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


CAPOLAVORI D’ ARTE E NATURA ALLE ISOLE EGADI [19/06/2019 al 23/06/2019]

Da Mercoledì 19 Giugno 2019 a Domenica 23 Giugno 2019
Sabina Pratesi


Un affascinante itinerario alla scoperta dell'arcipelago delle Egadi. In aliscafo da Trapani, raggiungeremo Favignana, la maggiore isola dell’arcipelago. Il primo giorno sarà dedicato a girare l’isola in lungo e in largo a bordo di un trenino panoramico AD USO ESCLUSIVO DEL GRUPPO per scoprirne gli angoli più suggestivi. Raggiungeremo le cave di tufo, la cui estrazione era in passato una delle principali attività dell’isola e che ha lasciato importanti tracce nel singolare paesaggio della costa orientale. Il pittoresco centro storico, il cui nucleo più antico risale alla prima metà del seicento, è costituito da tipiche casette in tufo che gli conferiscono un tipico aspetto mediterraneo. Il paese è dominato da due grandi edifici che ci riportano ai Florio, l’importante famiglia di Marsala che ha dato un impulso fondamentale alla pesca del tonno: il Palazzo Florio, edificato nel 1876 in puro stile Liberty , e la grande tonnara. Il giorno seguente, a bordo della motonave “LADY”, A NOSTRO USO ESCLUSIVO, scopriremo i 35 chilometri di costa di Favignana che si affacciano su un mare incredibilmente cristallino e che offrono una grande varietà di insenature e grotte che alternano sabbia bianca a roccia , come le splendide Cala Rossa, Cala del Bue Marino e, sul lato opposto dell’isola, Cala Rotonda Cala Grande e Punta Ferro. Il giorno seguente partiremo alla volta di Marettimo, la più selvaggia, montuosa e verde delle Egadi. Un lussureggiante giardino in mezzo al mare con le sue 500 specie botaniche differenti e le sue coste possenti a picco sulle acque dai colori cangianti ricche di grotte marine e un piccolo borgo di pescatori concentrato in pochi metri quadrati di stradine e casette bianche, stretto tra la montagna e il mare. E ancora Levanzo, minuscola con la sua superficie di 6 chilometri quadrati, coperta di colline che culminano nel Pizzo del Monaco, con le sue coste rocciose e tormentate, particolarmente belle nella parte sud occidentale dell’isola. Caratteristico il faraglione, un isolotto conico collegato all’isola da un istmo. L’unico centro abitato si trova nelle parte meridionale dell’isola, affacciato sull’incantevole Cala Dogana. Levanzo è famosa per le sue grotte tra cui quella del Genovese, all’interno della quale sono stati trovate incisioni e pitture rupestri riferibili al Paleolitico superiore e al Neolitico dove compaiono scene di pesca al tonno (escursione facoltativa ). E proprio alla pesca e alla lavorazione del tonno sarà dedicata la visita dell’ultimo giorno, quando raggiungeremo l’Ex Stabilimento Florio delle tonnare di Favignana e Formica, l’antica tonnara con annesso stabilimento per la conservazione del pescato realizzata dai Florio nel 1874 e trasformata dalla Soprintendenza di Trapani nel 2010 in uno splendido esempio di archeologia industriale

L'offerta comprende

  • Volo di linea AR Roma/Palermo
  • Soggiorno di quattro notti presso l'Hotel Tempo di Mare (****) in centro a Favignana, con trattamento di mezza pensione
  • Trasferimento in pullman GT dall’aeroporto di Palermo a Trapani e dal porto di Trapani all’aeroporto
  • Aliscafo AR Trapani/Favignana
  • Giro dell’isola con soste con trenino panoramico ad uso esclusivo
  • Escursioni giornaliere in motonave privata a Favignana, Marettimo e Levanzo con pranzo a bordo.
  • Tutte le visite guidate
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, l’escursione facoltativa alla grotta del Genovese, gli ingressi, le mance e tutto quanto non citato ne “ l’offerta comprende ”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


SOTTO IL CIELO D’IRLANDA: PAESAGGI SELVAGGI E RAFFINATEZZE URBANE NEL PAESE PIU’ VERDE D’EUROPA [24/06/2019 al 30/06/2019]

Da Lunedì 24 Giugno 2019 a Domenica 30 Giugno 2019
Giuseppe La Mastra


Il nostro viaggio inizierà da Dublino, città dall’atmosfera raffinata e intellettuale, che alla bellezza dei parchi e degli eleganti quartieri georgiani associa complessi monumentali di prim’ordine: tra questi è il Trinity College, nella cui biblioteca si conserva il celebre Book of Kells, splendido evangeliario miniato risalente all’VIII secolo. Partiremo poi verso la costa atlantica e, dopo una sosta al complesso monastico di Clonmancoise, visiteremo la selvaggia regione del Connemara, con le sue coste frastagliate e le piccole fattorie con tetti in paglia e muretti in pietra. Tra i gioielli di questa regione è la Kylemore Abbey, dimora vittoriana circondata da un romantico giardino. Autentico spettacolo della natura sono le Cliffs of Moher, 8 Kilometri di scogliere che precipitano a picco sull’Atlantico da un’altezza di 200 metri. Dopo la sosta alle scogliere entreremo in una smokehouse, per scoprire i segreti della lavorazione del salmone. Attraverso la selvaggia regione del Burren raggiungeremo la località di Bunratty, dominata dal castello tardo medievale. Qui visiteremo il Folk Park, che ospita la ricostruzione di un antico villaggio irlandese. Percorreremo le strade costiere della penisola di Dingle, cuore antico e autentico del paese, dove si parla gaelico e più radicate sono le antiche tradizioni celtiche. Numerose, nella zona, le beehive hut, tipiche costruzioni altomedievali a pianta circolare. Dopo aver ammirato la spettacolare Rock of Cashel, complesso medievale edificato su uno sperone roccioso, raggiungeremo nuovamente la regione di Dublino, dove ci attende Russborough House, dimora storica impreziosita da dipinti e arredi che testimoniano la raffinatezza del Settecento irlandese.

L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma/Dublino via Zurigo e Dublino/Roma via Francoforte
  • Soggiorno di due notti in hotel (4*) a Dublino, una notte in hotel (4*) a Galway, una notte in hotel (3*S) a Clare, due notti in hotel (5*) a Killarney, con trattamento di mezza pensione
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Un pranzo in ristorante in corso d’escursione
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Le tasse aeroportuali, le bevande ai pasti, i pranzi, le mance e tutto quanto non citato ne “L’offerta comprende ”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


A R M E N I A E GEORGIA: L’INCANTO DEL PAESAGGIO [10/07/2019 al 18/07/2019]

Da Mercoledì 10 Luglio 2019 a Giovedì 18 Luglio 2019
Sabina Pratesi


L’Armenia è un paese di grandissima suggestione paesaggistica e spirituale, custode di grandi tesori religiosi e punto di transito per gli antichi viaggiatori. Decine di monasteri cristiani sembrano nascondersi tra le vallate ed i boschi del territorio, oppure si ergono isolati su rocce e anfratti in zone quasi inaccessibili al visitatore. Paesaggi indimenticabili, con grandi panorami spesso dominati dal Monte Ararat, simbolo dell’Armenia. E ancora il Lago Sevan, a 2000 metri, “ un pezzo di cielo sceso in terra tra i monti “ come l’ha definito il poeta russo Gorky, per il suo colore dalle mille tonalità di azzurro. Ogni giornata sarà caratterizzata da scenari sempre diversi, di grande impatto emozionale. Concluderemo il viaggio con la Georgia, una terra di infinite meraviglie, non deturpata dall’industria del turismo moderno, che conserva il proprio carattere. Visiteremo la capitale Tbilisi, situata strategicamente tra Europa e Asia, lungo la storica Via della Seta, oggi è un importante centro industriale: caratterizzata da vari stili architettonici, che vanno dalle chiese ortodosse orientali ai palazzi in stile liberty, fino alle strutture moderniste di epoca sovietica. Un viaggio davvero indimenticabile!

L'offerta comprende

  • Volo di linea Roma/Yerevan - Tbilisi/Roma via Mosca
  • Soggiorno di tre notti in hotel (5*) a Yerevan, una notte in hotel (4*) a Dilijan, tre notti in hotel (5*) a Tbilisi, una notte in hotel (4*) a Gudauri.
  • Pensione completa dal pranzo del secondo giorno alla cena del penultimo
  • Pullman GT per tutta la durata del tour
  • Tutte le visite guidate e gli ingressi previsti
  • Assicurazione medico bagaglio


L'offerta non comprende

  • Tasse aeroportuali, assicurazione annullamento, le bevande ai pasti, le mance e tutto quanto non citato ne “l’offerta comprende”


La prenotazione è valida con un acconto pari a 1/3 della quota totale di partecipazione


 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!